1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Era Scrittoio e l’essenzialità sofisticata del lusso

Era Scrittoio, design David Lopez Quincoces 2020, Living Divani.

| redazione designbest

D

a un brand dallo stile inconfondibile, azienda punto di riferimento del design internazionale, l’anteprima di un nuovo sofisticato pezzo che va ad arricchire una collezione che dal 2017, anno della sua presentazione, è stata via via ampliata e declinata nei diversi elementi che compongono le aree del living.

  • Cos’è  Era Scrittoio, il nuovissimo tavolo da lavoro della collezione Era lanciata da Living Divani nel 2017 con le prime sedute e i tavolini e ampliata nel 2018.  
  • Cos’ha di speciale   Era Scrittoio dosa i pesi, sperimenta le funzioni e riduce le linee fino a renderle grafiche e in grado di creare un’immagine precisa con focus sull’essenziale senza rinunciare a piccoli vezzi decorativi.   
  • Com’è fatto  I vuoti e pieni di Era Scrittoio sono il risultato di studiate composizioni materiche e cromatiche. Il piano è impiallacciato in essenza, i fianchi e il frontale del cassetto sono colorati, la sottile struttura in tubolare d’acciaio è verniciata color grigio canna di fucile mentre gli eleganti piedini sono in ottone. Un insieme armonico con sofisticati e delicati contrasti.
  • Di chi è l’idea  Era Scrittoio è un progetto di David Lopez Quincoces, progettista di spazi e designer fra i più raffinati, che insieme a Fanny Bauer Grung è alla guida dello studio di architettura, grafica e disegno industriale Quincoces-Dragò & Partners e della Six Gallery di Milano, fondati dopo l’esperienza di entrambi presso lo studio Lissoni Associati. Il suo primo progetto per Living Divani, la panca Track, vede la luce nel 2013 seguita dalla collezione Agra, e da allora la magica intesa tra il brand dell’eleganza silenziosa e il designer non conosce sosta.
  • Ci piace perché…  Con la sua silhouette aggraziata ed esile, Era è uno scrittoio moderno e senza tempo, al di là delle mode senza rinunciare alla sua attualità. La ricerca dell’armonia della forma va di pari passo con la sua funzionalità, l’essenzialità del design con la percezione di un lusso sobrio e discreto.  

 

SFOGLIA LA GALLERY:

condividi su: