1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Fire Table di Unopiù, il tavolo che scalda l’atmosfera

Unopiù, tavolino Fire Table

| redazione designbest

L’

atavica magia del fuoco, l’intramontabile calore del legno e la versatilità di un arredo semplice, ma d’effetto. In casa o all’aperto, il protagonista indiscusso del 2021 è questo tavolo: con il focolare per l’inverno, e una pratica glacette per l’estate. Per uno stile “quattrostagioni” conviviale e impeccabile.

 

  • Cos’è Fire Table di Unopiù, il tavolo con focolare.
  • Cos’ha di speciale Al centro ospita uno scenografico focolare (perfetto per le nostre serate inverali in casa o all’aperto), che grazie alla vaschetta di etanolo è inodore e pulito. Ma non è tutto: quando arriva la bella stagione il biocamino può essere sostituito con una vasca in acciaio da utilizzare come glacette, portaoggetti o portavaso. Per scenografie estive d’effetto, indoor o outdoor.
  • Com’è fatto E’ un tavolo basso dal design pulito, in alluminio color grafite con doghe di teak. Al centro ha una vaschetta di etanolo protetta da due pareti in vetro, che ospita un focolare inodore e pulito e si può sostituire facilmente con una glacette in acciaio per l’estate, che funge anche da portaoggetti o portavaso.
  • Di chi è l’idea Unopiù, brand leader in Italia e in Europa nella produzione di arredi e illuminazione per l’esterno. Offrire soluzioni di design per trasformare gli spazi all’aperto in luoghi accoglienti ed eleganti come quelli interni: ecco la mission di quest’azienda, che trasforma qualsiasi spazio outdoor in un luogo intimo e familiare, puntando su arredi versatili e capaci di integrarsi perfettamente anche con l’arredo di casa.
  • Ci piace perché… Lo scoppiettio della fiamma ha un che di magico e perdersi davanti al camino è una coccola che sogniamo tutti. Ed ecco il tavolo che realizza i nostri desideri. Anzi, fa molto di più, perché con i suoi accessori intercambiabili diventa l’arredo convivale per eccellenza, da usare in tutte le stagioni.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: