1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Foil di Ceramiche Refin, dalle auto d’epoca alla casa di domani

Ceramiche Refin, collezione Foil

| redazione designbest

I

l design che trae ispirazione dall’artigianalità manifatturiera: non è una novità, ma è sempre un valore da sottolineare. Ed è quello che ha fatto Ceramiche Refin, che ha preso spunto da maestri battilastra italiani, gli abili modellatori delle auto d’epoca riconosciuti in tutto il mondo, e ha disegnato intorno una collezione tutta nuova.

La tradizione del territorio e la maestria artigianale sono sempre stati i cardini su cui Ceramiche Refin ha costruito la sua filosofia e il suo modus operandi. E la collezione Foil ne è la prova tangibile: un capolavoro di arte scultorea che ha sfilato insieme alle più iconiche auto d’epoca durante la rassegna automobilistica Foil Motor Valley Fest 2021 svoltasi a Modena all’inizio di luglio 2021.

Certi progetti nascono dalla ricerca costante e dalla passione che porta a spingersi oltre i limiti: proprio come Foil, vero simbolo di autenticità e di potenza creativa. Una collezione che esprime tutta la spinta propulsiva verso l’innovazione tecnologica, peculiarità di Ceramiche Refin, ma anche quella passione per l’artigianalità più classica e la voglia di celebrarla insieme ai maestri portatori di antiche tradizioni.

Moderna, ricca di rimandi alla tradizione, come i graffi e le lucentezze curiose che richiamano le auto d’epoca, Foil è pronta ad enfatizzare la storia e il patrimonio culturale del territorio emiliano: perché è una linea unica che collega il passato al presente e lancia uno sguardo al futuro. E quale sinergia migliore, se non quella con il mondo automobilistico, poteva riassumere la coesione perfetta tra la potenza espressiva del gres porcellanato e il fascino dei metalli modellati a mano?

Grazie alla sua forza estetica, Foil evoca all’istante il fascino retrò e post industriale, ma esprime anche una potenza espressiva e dinamica che ci proietta nello stile di domani. Aluminium, Titanium, Brunish: le varianti legate dallo stesso fil rouge sobrio, ma di carattere, traducono - in decori inediti - i segni delle lavorazioni artigianali che hanno reso grande la Motor Valley emiliana. E il risultato sono superfici dalla bellezza contemporanea e dalla praticità assoluta, perfettamente adattabili a contesti contract o residenziali, dove disegnano atmosfere dall’allure vintage con tutta l’eleganza del design italiano e del saper fare unico del Belpaese.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: