1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Kilt, la poltroncina per tutte le stagioni

Poltrona Kilt, design Marcello Ziliani 2019, Ethimo.

| redazione designbest

E

bbene si, lo ammettiamo: ci è bastato un mese di piogge, vento e freddo che già abbiamo voglia di mare, di sole e della romantica terrazza dove abbiamo passato l’ultima serata estiva. Un’ottima scusa per occuparci di climi più accoglienti è progettare la sistemazione del terrazzino o del nostro angolo preferito in giardino per poterci accomodare all’aperto alla prima giornata in cui fa capolino il sole e l’aria è un po’ più tiepida.

Ed è proprio la parola “accomodare” che ci porta alle poltroncine lounge, quelle sedute comode e confortevoli che essendo un po’ più piccole delle tipiche poltrone trovano posto ovunque, sia all’aperto che in casa. Una nuova, interessantissima proposta è la seduta Kilt di Ethimo in teak e corda intrecciata che reinterpreta il classico archetipo in chiave contemporanea ed eco-friendly.
Disegnata da Marcello Ziliani, architetto e designer che dedica particolare attenzione agli aspetti della sostenibilità e al design incentrato sull’uomo, Kilt combina la solidità dei suoi materiali con la leggerezza del design, una caratteristica da sempre centrale nella filosofia dei prodotti di Ethimo.

 

Poltroncina Kilt, design Marcello Ziliani 2019, Ethimo

La poltrona Kilt fa parte di una collezione che comprende anche le sedie per il tavolo da pranzo.

 

Il trend del nuovo arredo outdoor dalle qualità estetiche degne degli interni prosegue anche nel progetto della collezione Kilt. In questo caso è perfetta per chi, anche in casa, ama uno stile naturale dalle linee pulite e un’estetica senza tempo con assonanze al design scandinavo. Una poltroncina comoda e leggera, da portare con noi nei nostri angoli preferiti in casa e sul balcone o in giardino, è davvero un jolly per il living in- e outdoor. Iniziamo allora a cercare una bella coperta per poterci sedere fuori con lei al primo raggio di sole. 

.

condividi su: