1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. La serie LUV di Duravit. Quando il design nordico si colora!

Duravit, lavabo LUV - design Cecilie Manz

| redazione designbest

L

uminoso, semplice e di una eleganza femminile che si legge nei dettagli e nell’attenzione dedicata alla scelta delle forme. LUV è una collezione bagno di grande successo che si compone di lavabi, bacinelle, mobili lavabo, specchi e vasche dai contorni morbidi e avvolgenti.

È un tributo al design nordico, a quell’estetica che gioca con la luce e con un purismo di indiscussa raffinatezza. E che ha conquistato architetti, interior designers e soprattutto un pubblico sensibile e attento a creare, tra le pareti di casa, non solo un bel bagno ma un luogo di relax e di armonia.

 

  • Cos’è La collezione LUV di Duravit è un autentico progetto integrato di bagno dove gli elementi che lo compongono si armonizzano e si supportano vicendevolmente dando carattere e definizione a uno spazio che va ben oltre la sua funzione primaria. Diventa un luogo dove il benessere si sposa con l’estetica.
  • Com’è fatto Per il 2020 si aggiunge alla serie e alla sua già ricca ‘lezione di stile’ una nuova finitura: Mandorla satinato. Dall’aspetto caldo, ma al contempo sobrio, questa nuova nuance esalta l’interazione con colori intensi e vivaci e crea piacevoli contrasti con i prevalenti toni naturali del bagno come ad esempio il verde salvia e il grigio. Quattro diverse consolle in quarzo ricomposto e legno massello permettono di personalizzare ancora di più la zona lavabo. Cinque le bacinelle ovali in DuraCeram® proposte in diverse dimensioni e in quattro possibili colorazioni. Spazio anche agli specchi dagli angoli arrotondati, migliorati sia in dimensioni che in funzioni: sono dotati di sistema anti-appannamento e, nelle nuove versioni, anche di luce con temperatura regolabile.
  • Cosa ha di speciale È una serie che mette insieme cromie e forme ‘gentili’ creando un perfetto equilibrio combinatorio tra i vari elementi che costituiscono il ‘bagno’. Il risultato? Un ambiente tranquillo, elegantemente minimalista.
  • Di chi è l’idea Il design è dichiaratamente nordico come lo è la progettista che ne ha disegnato le forme. Si tratta della danese Cecilie Manz, industrial designer, classe 1972. Ha studiato presso la Scuola Danese di Design e presso l’Università di Arte e Design di Helsinki. Si è occupata del design di mobili, lampade, oggettistica. Collabora con marchi internazionali come Fritz Hansen, Duravit, Lightyears e ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti e premi internazionali per il design.
  • Ci piace perché è la quintessenza dello stile scandinavo costruito attraverso una analisi approfondita della forma e della sua semplificazione. Il tutto si gioca sul valore ‘materiale’ della luce e del colore e sulla geometria degli elementi d’arredo. Il risultato è un luogo del benessere che regala serenità e pace.

SCOPRI LA GALLERY:

 

condividi su: