1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Lavabo Kera per il bagno di Lago
| redazione designbest

E

legante e leggero, dall’estetica accurata e una naturalezza che rivela l’amore per il materiale, arriva per il nostro bagno un oggetto che evoca la ricerca dell’armonia dell’antica cultura del design giapponese.

  • Cos’è  Kera è una collezione di lavabi in ceramica per il bagno da appoggiare sul piano presentata da Lago nel 2019.
  • Cos’ha di speciale  La speciale finitura opaca della ceramica e un formato particolare dalla forma ampia e accogliente con i bordi bassi, rendono Kera un lavabo che si fa notare con particolare garbo. Praticissimo all’uso, ci sorprende per la leggerezza della sua forma abbinata a un forte effetto materico.
  • Com’è fatto  Progettato come lavabo da appoggio soprapiano, Kera ha una forma rettangolare con gli angoli leggermente arrotondati. Le sue proporzioni evocano quelle di un piccolo bacino d’acqua. Realizzato in ceramica - il materiale d’eccellenza per i sanitari del bagno per resistenza, durevolezza e igiene - la sua finitura in smalto opaco è sottoposta a un ulteriore trattamento per aumentarne la robustezza e la lucentezza. Sette i colori in cui è proposto, tutti dalle tonalità morbide e naturali.
  • Di chi è l’idea  Kera è un progetto di Daniele Lago, il visionario CEO dell’omonima azienda. Ultimo di dieci fratelli, Daniele entra nell’azienda di famiglia nel 2000 con una nuova visione dei prodotti – incentrati sulla persona e capaci di sfidare le consuetudini - e in pochissimo tempo trasforma la piccola realtà artigiana in un brand del design di livello internazionale. Designer di tutti i prodotti Lago, per Daniele il design è uno strumento di trasformazione sociale che attiva la connessione con la cultura e il significato degli oggetti.
  • Ci piace perché…  Kera è un lavabo che con la sua lucentezza opaca e i delicati riflessi di luce suscita un irresistibile desiderio di toccarlo. Sarà anche cotto a più di mille gradi e ultraresistente, ma riesce e trasmettere una sensazione vellutata quasi fosse malleabile. Per fortuna nasce proprio per metterci le mani...

.

condividi su: