1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Leaf di Talenti, l’outdoor naturalmente impeccabile

Talenti, collezione Leaf - design Marco Acerbis

| redazione designbest

L

eggero come il petalo di un fiore: ecco da dove nasce l’ispirazione di Marco Acerbis, che con questa nuova collezione outdoor ha puntato tutto sulle proporzioni. Per disegnare un concept fatto “naturalmente” di comfort ed eleganza.

 

  • Cos’è Leaf di Talenti, il divano outdoor ispirato alla natura.
  • Cos’ha di speciale La proporzione tra forme generose e gambe slanciate, maxi cuscini e quel senso di leggerezza assoluta è impeccabile, qualunque composizione si scelga. Questo divano modulare sembra galleggiare nell’aria, senza rinunciare però all’allure avvolgente e alla praticità, grazie ai tavolini da caffè abbinabili che fanno parte della collezione, come il tavolo, le sedie e il lettino prendisole.
  • Com’è fatto Struttura in alluminio, tessuti e imbottiture adatte all’esterno. Questo divano modulare permette di creare infinite composizioni con 2 o 3 posti, chaise longue, piani d’appoggio, elementi angolari e sedute singole. Fanno parte della collezione anche il tavolo, i tavolini da caffè, le sedie e il lettino prendisole.
  • Di chi è l’idea Marco Acerbis, architetto bergamasco classe 1973. Laureatosi al Politecnico di Milano, ha lavorato per diversi anni a Londra prima di aprire il suo studio italiano nel 2004. Affascinato dalla progettazione senza limiti di scala, passa con disinvoltura dal design di oggetti all’architettura ecosostenibile alla grafica. Nel corso della sua carriera ha conquistato diversi premi internazionali, dal Good Design Award al Red Dot Design Award, compresa una Menzione d’Onore al XXI Compasso d’Oro.
  • Ci piace perché… Ha mille volti e mille interpretazioni e ci offre una versatilità assoluta, che sa però mantenere sempre elevati i livelli di comfort ed eleganza. Una collezione che dialoga con lo spazio outdoor e si inserisce in modo naturale in qualunque contesto.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: