Oluce, lampada Parallel - design Victor Vasilev

| redazione designbest

U

na delle più interessanti novità di quest’anno nel settore dell’illuminazione è senza dubbio la serie Parallel di Oluce. Una lampada da tavolo e una lampada da terra dalle linee essenziali: entrambe sono composte da un paralume cilindrico, un solido stelo laterale creato con due piatte metalliche parallele, e un basamento circolare, con tutta la struttura rigorosamente in nero opaco.

Semplicità, ma con un dettaglio inatteso: il paralume con finitura in pelle, assoluta novità nella produzione Oluce. Il rivestimento è proposto in due tonalità, cuoio naturale e sabbia, in entrambi i casi lavorate con un processo di martellatura che conferisce alla superficie una grana naturale e delicata e crea una percezione visiva e tattile inedita.

Il risultato è, quindi, una lampada dal gusto trasversale, capace di inserirsi in ambienti classici grazie alla sua elegante veste in pelle, ma anche di portare rigore in interni moderni e minimalisti.

Del resto il designer Victor Vasilev è noto per la continua ricerca di purezza formale e materiale nei suoi lavori. Bulgaro di nascita e cosmopolita per vocazione, Vasilev ha scelto Milano per abitare, progettare e collaborare con le grandi aziende italiane del design, come Oluce per cui ha già disegnato la piantana Superluna.

“Per me la geometria è il compasso che ti permette di navigare il mare complesso delle forme” ha raccontato il designer, spiegando anche che il nome Parallel si riferisce a quella che è l’idea di partenza della struttura, e cioè i due profili piatti paralleli che compongo lo stelo e nascondono il cavo. Il rivestimento in pelle, ci rivela, è invece un’idea dell’azienda che Vasilev ha subito apprezzato perché aggiunge un po’ di “calore domestico” al rigore del progetto. Un lavoro a quattro mani, quindi, che per noi è già un new classic.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: