1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Origami di Tubes, il radiatore che si piega ad arte

Tubes, radiatore Origami, design Alberto Meda

| redazione designbest

I

kigai è la filosofia giapponese, sempre più in voga, che ci insegna i trucchi per vivere felici. Origami è l’arte, nota da tempo e tutta giapponese, di piegare la carta per creare piccole sculture. Cos’hanno a che fare con un radiatore? Secondo noi molto, perché il modello Origami si piega come un foglio (di origami appunto) e disegna un’atmosfera elegante e accogliente per farci sentire (ecco il trucco) coccolati ogni giorno.

 

  • Cos’è Origami di Tubes, il radiatore elettrico che si piega come un origami.
  • Cos'ha di speciale Si piega e si ripiega come un foglio, si sposta facilmente e si può usare anche a centro stanza come originale divisorio. In più questo radiatore elettrico plug&play offre altissima efficienza e design e tecnologia all’avanguardia.
  • Com’è fatto Ha un sofisticato sistema elettronico che garantisce la massima efficienza: è controllato da un comando touch che consente di accendere e spegnere il calorifero e di regolare la temperatura con tre diversi livelli di intensità, secondo le proprie esigenze. E’ disponibile in tre varianti che possono anche essere accessoriate: c’è la versione free-standing con moduli semovibili che trasforma il radiatore in un vero proprio separé; la versione a parete - con elemento singolo o doppio – da usare anche come scaldasalviette a scomparsa e la versione totem che inventa un elemento d’arredo autoportante essenziale e chic.
  • Di chi è l’idea Alberto Meda, designer italiano vincitore di diversi Compasso d’Oro (oltre che di prestigiosi premi internazionali). Il suo motto? “Meno forma, più idee”. Il suo stile si riassume in tre parole: leggerezza, versatilità e flessibilità. E infatti di Origami dice: “L’idea nasce dalla voglia di creare un oggetto semplice con una forma comprensibile, fluida. Oggi abbiamo bisogno di circondarci di presenze amiche, elementi dall’immagine chiara, ma dal comportamento dinamico”.
  • Ci piace perché…  L’arte degli origami ci ha sempre affascinato, ma mai avremmo pensato di vederla applicata a un radiatore. Origami ha un fascino poetico che evoca via via una farfalla posata sulla parete, un totem monolitico al centro del salotto o un separé dall’intimità accogliente per la stanza da letto. Elegante, versatile, leggero, non possiamo farne a meno anche in vista della bella stagione.

  

condividi su: