1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Plettro di Alias: la soluzione “armonica” per lo smartworking

Alias, scrittoio Plettro - design Paolo Rizzatto

| redazione designbest

L

o smartworking o homeworking è uno degli aspetti che più caratterizzano quest’epoca di trasformazioni, una novità capace di modificare radicalmente le abitudini quotidiane.  Fortunatamente, il mondo dell’arredamento è sempre attentissimo ai cambiamenti e alle nuove modalità dell’abitare e sta rispondendo all’esigenza di organizzare il lavoro da casa con prodotti funzionali e decorativi.

È in questo solco che si inserisce una delle novità più interessanti del 2022: la serie di scrivanie e scrittoi Plettro di Alias. Ne siamo rimasti immediatamente colpiti, sarà la loro armonia, l’eleganza discreta, o quell’eco modernista che ci rimanda un po’ ai lavori di Mollino e un po’ ai pezzi storici del design scandinavo.

Tre dettagli progettuali: la sagoma del ripiano, le gambe triple, la struttura a trave

Quali che siano le ispirazioni, Plettro è un prodotto brand new e originalissimo che esprime perfettamente lo stile Alias e l’eccellenza progettuale che ricerchiamo ogni anno tra le novità. Paolo Rizzatto punta sulle forme organiche e sul legno e disegna il piano della scrivania più grande partendo proprio dalla sagoma di un plettro, mentre per lo scrittoio riduce la superficie “scavando” uno dei lati del piano e creando così un piccolo desk dalle linee sinuose. Ai piani innesta poi una gamba leggera ma solidissima, costituita da un piedino in fusione di alluminio dal quale si diramano tre masselli di legno tornito.

La genialità di Plettro è però anche nei dettagli meno visibili: il piano è progettato come una struttura a trave molto rigida, formata da due top sottili intersecati da una serie di elementi in legno che, oltre a dare stabilità, dividono l’intercapedine nei settori in cui scorrono i cassetti. Inoltre, negli spazi del sottopiano trova posto un’efficace sistema di cable managment, che insieme ai cassetti rende le scrivanie funzionali e ordinate.

Prima il lavoro poi il piacere: Plettro è anche tavolo da pranzo

Con queste caratteristiche è chiaro che Plettro dà il meglio di sé in versione scrittoio e scrivania, ma la collezione non si limita ad arredare l’home office. Infatti, per chi è alla ricerca di un tavolo più tradizionale ma ugualmente di grande impatto, è disponibile anche la gamma di tavoli da pranzo con piani semplici, senza cassetti, ma con le stesse gambe in massello che caratterizzano tutta la serie. Sono proposti in diverse dimensioni, quadrati, rotondi o rettangolari, con il modello più grande che ospita comodamente fino a dieci persone.

 

Sfoglia la gallery per scoprire tutta la gamma Plettro di Alias

condividi su: