1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Recuerdo di Oluce, la luce dell’acqua

Oluce, lampada Recuerdo

| redazione designbest

E

mozioni, sensazioni, vibrazioni… Recuerdo  di Oluce racchiude in una sfera di vetro ‘effetto matelassé’ il ricordo di un tuffo nelle acque trasparenti del mare. Nel mondo ‘di sotto’ regna un silenzio magico. La luce danza in un gioco di rifrazioni creando un caleidoscopio effetto di bagliori in movimento.

 

  • Cos’è. Recuerdo è una lampada - disponibile a sospensione e da tavolo - realizzata in vetro trasparente effetto matelassé. All’interno una fonte luminosa LED è protetta da un cilindro sabbiato che produce giochi di luce e riverberi nello spazio circostante.
  • Cos’ha di speciale. È l’opera prima di una giovanissima designer che l’ha ideata e disegnata per la sua tesi di laurea. Si è ispirata ai fondali delle spiagge caraibiche dove la luce del sole crea tessiture luminose in costante movimento. La lampada riproduce tali effetti attraverso la trama del vetro e la fonte luminosa LED all’interno. L’acqua viene rappresentata dalla forma della lampada che ricorda il nostro Pianeta.
  • Di chi è l’idea. Si chiama Mariana Pellegrino Soto, è venezuelana e dall’età di 18 anni vive in Italia. Intraprende la carriera universitaria di Product Design presso la sede di Roma dell’Istituto Europeo di Design e partecipa al programma Erasmus. Vince un concorso per la progettazione di una bottiglia di acqua in vetro aggiudicandosi il premio di Best Packaging Award del Global Bottled Water Awards 2016. “E’ una grande soddisfazione essere scelti da un’azienda importante come Oluce… la verità è che ho paura che qualcuno mi svegli da questo sogno e mi faccia presente che sono tornata sul Pianeta Terra”.
  • Ci piace perché. Unisce la freschezza dell’idea alla semplicità della forma. È una lampada che esalta e sottolinea una magica carica evocativa.

 

condividi su: