1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Rito Design Project di Désirée, il nuovo comfort al Salone del Mobile 2022

Désirée, Collezione Rito - design Matteo Thun e Antonio Rodrguez

| redazione designbest

A

l Salone del Mobile 2022 Désirée presenta il nuovo progetto Rito Design Project, firmato da Matteo Thun e Antonio Rodriguez. “Lightness, simplicity e clean shape” sono le parole chiave del nuovo concept, incentrato su una sofisticata semplicità.

La collezione nasce con la “easy chair”, seduta dal design compatto e delicato che ha guadagnato un posto sull’ADI Design Index 2021 nella categoria "Design per l'abitare", oltre ad aver meritato il premio internazionale Good Design Award 2021. A far spiccare questa sedia sono le linee pulite e avvolgenti che disegnano la struttura leggera in tondino di metallo e il cuscino generoso e morbido che aggiunge il giusto dettaglio a tutto comfort. La sedia punta sul relax sofisticato, ma semplice al tempo stesso e fa coppia con uno scrittoio e un divano, che riprende la linearità del tondino metallico della struttura e la morbidezza e generosità dell’imbottitura. Con un dettaglio funzionale e di stile: il tavolino tondo posizionato tra le sedute, vassoio dall’estrema praticità al servizio del relax. Progettate per l’interno domestico, entrambe le sedute trovano una naturale collocazione anche all’esterno e si presentano in una veste rinnovata nelle finiture e nei tessuti.

Versatile, chic, emblema del comfort assoluto, l’imbottito di Désirée si fa portavoce di uno stile che punta all’eccellenza, sottolineata anche dalla tecnologia NFC (Near Field Communication) che prevede una speciale etichetta tessile “parlante” su divani, poltrone e letti.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: