1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Romby di Porro, la purezza geometrica

Porro, sedia Romby - design Gamfaresi 

| redazione designbest

D

opo 95 anni di esperienza nel mondo dell’arredamento di design contemporaneo, Porro propone ancora una volta il suo ideale di bellezza, con un punto di vista unico sulla progettazione dello spazio. Purezza delle forme, attenzione al dettaglio e cura estrema nelle lavorazioni sono i must del brand che lavora da sempre nella consapevolezza che l'estetica non è nulla se non poggia su basi di straordinaria qualità. Per il 2020, Porro propone una nuova visione della classica sedia da pranzo, che sotto la matita di GamFratesi interseca i confini di arte, artigianato, decorazione e design. In un equilibrio perfetto tra la ricerca formale, l’eleganza raffinata e il savoir-faire contemporaneo, tipici del brand.

 

  • Cos’è Romby di Porro, la nuova sedia da pranzo.
  • Cos’ha di speciale Geometrica ed elegante, nasce dalla forma semplice del rombo e reinterpreta l’estetica vintage con un senso di purezza e leggerezza che la rendono al tempo stesso contemporanea e senza tempo.
  • Come è fatta È una sedia imbottita con base girevole, formata da due diversi elementi in equilibrio tra loro: la seduta realizzata con uno stampo a iniezione, imbottita e rivestita in pelle o tessuto e la base a cono in legno massello di frassino, naturale o tinto nero, realizzata a spicchi in un esercizio di alta ebanisteria.
  • Di chi è l’idea Gamfratesi, studio di design fondato da Stine Gam ed Enrico Fratesi, che uniscono tradizione e rinnovamento in un approccio sperimentale su tecniche e materiali. L’ispirazione creativa nasce dall’arredamento classico danese e dalla tradizione artigianale, oltre che dallo spirito concettuale italiano, che i due designer traducono in mobili minimalisti capaci di raccontare storie, interpretare simboli e far nascere associazioni. Ogni prodotto mette volutamente in evidenza il processo e le tecniche che l’hanno creato, in una persistente esplorazione tra armonia e disarmonia. Di questo progetto dicono: “Romby non è solo una sedia da pranzo, ma un pezzo singolo che sprigiona la sua bellezza in diversi spazi della casa”.
  • Ci piace perché… L’essenzialità del design ci restituisce un oggetto iconico ed elegante che sa essere al tempo stesso comodo e astratto. Trasformando così una sedia in un complemento d’arredo unico, decorativo e versatile, perfetto sia in sala da pranzo che nello studio.

 

condividi su: