1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Sahara di Giorgetti, la poltrona a tutto relax

Giorgetti, poltrona Sahara

| redazione designbest

L'

invito è esplicito e noi non ci facciamo sfuggire l’occasione: in una poltrona così non si può che sprofondare e lasciarsi avvolgere dal totale relax. E voi siete pronti per coccolarvi tutto inverno?

 

  • Cos’è Sahara di Giorgetti, la poltrona bergère.
  • Cos'ha di speciale Reinterpreta in chiave moderna e ultracomoda la classica bergère. E trasforma la “solita” poltrona in un nido accogliente che asseconda tutte le nostre posizioni: per dedicarsi completamente alla nostra personalissima idea di relax.
  • Com’è fatta Ha la struttura in noce canaletto in cinque finiture e l’imbottitura del sedile in poliuretano espanso flessibile, rivestito in fibra. Il rivestimento in tessuto o pelle è sfoderabile, la struttura ha il movimento a dondolo e ha il pouf coordinato e girevole.  
  • Di chi è l’idea Rossella Pugliatti, architetto titolare dello studio La Ross che ama mescolare stile e comfort, eleganza a praticità quotidiana. Per regalarci piccoli lussi di tutti i giorni.
  • Ci piace perché…  Parte dall’archetipo della bergère e ci regala un nido avvolgente, intimo, assolutamente invitante. Un’icona del relax pronta ad avvolgerci, coccolarci e ridarci la carica è quel che ci vuole per riprendere il ritmo.

 

condividi su: