1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Tesaurus: i nuovi, preziosi mobili contenitori di Maxalto
| redazione designbest

Q

ualità delle lavorazioni, preziosità dei materiali e cura dei dettagli: i nuovi mobili contenitori di Maxalto si distinguono per un’eleganza che, combinando modernità e tradizione, è destinata a durare nel tempo. Per creare un living di lusso dallo stile unico e raffinatissimo.
 

  • Cos’è  Tesaurus è una piccola serie di tre contenitori prodotti da Maxalto.
  • Cos’ha di speciale  Una preziosità che percepiamo fin dal primo sguardo grazie all’armonia della sua forma arrotondata, all’eleganza delle proporzioni, all’alta qualità dei materiali e all’attenzione che i maestri artigiani hanno dedicato ad ogni minimo dettaglio della lavorazione.
  • Com’è fatto  I preziosi rivestimenti esterni di Tesaurus possono essere in pergamena (dal lungo e meticoloso processo di posa da parte di artigiani specializzati) oppure in legno di rovere o in Tineo cileno, un legno particolarmente decorativo grazie alle caratteristiche striature scure dei suoi anelli di crescita. Applicata con le venature incrociate, l’impiallacciatura crea un ricercato effetto a scacchiera. Gli interni sono realizzati in una ricercata essenza di acero frisé, mentre i top sono in diversi tipi di marmo: nero Marquina, bianco Calacatta o Emperador. I contenitori sono disponibili in tre varianti di diversa altezza e ampiezza, con due o quattro ante, con cassetti e ribalte.
  • Di chi è l’idea  Tesaurus è un progetto di Antonio Citterio, architetto e designer attivo dal 1972, quando apre il suo primo studio ancora prima di laurearsi al Politecnico di Milano. Associato tra il 1987 e il ‘96 a Terry Dawn, nel 2000 fonda lo studio “Antonio Citterio Patricia Viel” con cui firma progetti internazionali di ogni scala, dai masterplan per grandi superfici urbane al disegno industriale per l’arredo. Premiato con due Compassi d’oro, Citterio realizza opere dal design intramontabile e discreto, oggetti e architetture senza tempo legate alla grande concretezza della modernità funzionale.  
  • Ci piace perché…  Tesaurus combina una leggerezza elegante che si ispira al design degli anni Cinquanta, con una preziosità che, per i dettagli accurati e la nobiltà dei materiali, evoca le lussuose credenze barocche. Inimitabile per la complessità della sua lavorazione e l’alto tasso di esecuzione manuale, la nuova collezione di Maxalto ci porta in una dimensione di lusso, il cui valore - immediatamente percettibile - trasforma ogni ambiente in uno spazio di gran classe.

 

condividi su: