1. Home
  2. Design Culture
  3. Oggetti
  4. Urban Balcony, il sistema che ti cambia il balcone

Sistema per fioriere e contenitori Urban Balcony, design Meneghello Paolelli 2020, Unopiù.

| redazione designbest

O

gni giorno che passa apprezziamo di più il nostro balcone se siamo fra i fortunati cittadini ad averlo. E non solo perché è primavera, ma perché da parecchie settimane è l’unico luogo all’aperto di cui possiamo rallegrarci. Inevitabile quindi guardarlo con attenzione e iniziare a ragionare su come rendere più accogliente, abitabile e organizzato, soprattutto se è piccolo, uno spazio diventato improvvisamente vitale.
Dalla collaborazione tra una storica azienda italiana dell’outdoor e un team di giovani ma già affermati product designer, un raffinato sistema per trasformare anche il più piccolo dei balconi in una fresca e accogliente stanza open air.

 

  • Cos’è  Urban Balcony è il nuovo sistema outdoor multifunzionale per balconi e terrazze proposto quest’anno da Unopiù
  • Cos’ha di speciale   Urban Balcony è un sistema componibile che dona una nuova dignità al nostro balcone e ne esalta le potenzialità. Dal design giovane e fresco, minimal ma ricercato e materiali super-resistenti, permette di organizzare piante e contenitori con eleganza e praticità, trasformando anche il più piccolo dei balconi in uno spazio di classe da vivere tutto l’anno.    
  • Com’è fatto  Il sistema modulare versatile, personalizzabile e componibile a piacimento di Urban Balcony è composto dalle cosiddette “scale” da fissare alle pareti, al soffitto oppure alla ringhiera disponibili in tre larghezze (37-53-69 cm) e due altezze (117 e 265 cm) realizzate in iroko, da diversi armadietti in alluminio bianco chiusi con ante (per contenere quanto deve restare invisibile) o con reti per essere usati come piccole serre e da una serie di accessori, dai vassoi ai vasi allo stendino, da agganciare liberamente ai pioli delle scale. 
  • Di chi è l’idea  Urban Balcony è un progetto di Marco Paolelli e Sandro Meneghello, product designer e consulenti strategici per il prodotto industriale, fondatori dello studio Meneghello Paolelli Associati. Dal loro studio nel riconvertito complesso industriale delle Distillerie Pietrasanta - nella zona della Fondazione Prada, uno dei nuovi distretti creativi di Milano - collaborano con i più importanti marchi del design italiano. La loro collaborazione con Unopiù inizia nel 2016 con la collezione outdoor Les Arcs a cui seguono Tweed, che nel 2017 vince il premio “Eccellenze del Design” assegnato dall’ADI (Associazione per il Disegno Industriale), e la collezione di sedute componibili Deauville.  
  • Ci piace perché…  È veramente ora (ma lo sarebbe comunque, anche se potessimo uscire di casa) di riscoprire le potenzialità dei balconi urbani. Ottimizziamo i contenitori necessari, sfruttiamo con un sistema intelligente ogni centimetro in lungo, in largo e anche in alto e trasformiamo questo spazio troppo spesso ignorato (se non maltrattato) in una stanza all’aperto giovane e raffinata, accogliente e perfettamente funzionale dove pranzare, leggere, studiare o anche lavorare.

 

SFOGLIA LA GALLERY:

condividi su: