1. Home
  2. Design Culture
  3. Top 10
  4. Cambia il digitale terrestre… insieme al porta-tv
Top 10

Cambia il digitale terrestre… insieme al porta-tv

| redazione designbest

I

I 20 ottobre 2021 scattano le nuove frequenze di trasmissione del digitale terrestre, che cambia la sua codifica del segnale da Mpeg-2 a Mpeg-4. A seguire, si passerà anche dal sistema Dvd-T al Dvd-T2 (Digital Video Broadcasting – Second Generation Terrestrial), cioè al nuovo e definitivo digitale terrestre previsto per il 2023.

Il passaggio alle nuove frequenze, infatti, sarà graduale e offrirà diversi vantaggi agli utenti, a partire dalla qualità delle immagini che migliorerà notevolmente. In più, permetterà di liberare la cosiddetta «banda 700», ossia le frequenze che saranno destinate al 5G, la nuova rete mobile ultraveloce in arrivo.

I nuovi canali in HD, però, non saranno più visibili con i vecchi televisori. In generale i televisori acquistati a partire dal 2017 dovrebbero essere compatibili, mentre andranno cambiati sicuramente i televisori acquistati prima del 2010 e diversi modelli tra il 2010 e il 2015.

Prima di buttare il vecchio televisore o il decoder, però, è possibile scoprire se sono compatibili con l’HD. Il test da fare è molto semplice: basta sintonizzarsi su uno qualsiasi dei nuovi canali in alta definizione (501 per Raiuno Hd, 505 per Canale 5 Hd, 507 per La7 Hd). Se tv e decorder ricevono il segnale apparirà la scritta Test HEVC Main10 e sarà sufficiente risintonizzare i canali.

In caso contrario, invece, bisogna prevedere l’acquisto di un nuovo apparecchio (tv o decoder). Il Mise ha predisposto per l’occasione due bonus cumulabili tra loro. Il primo è il Bonus Rottamazione Tv con cui si ottiene uno sconto del 20% (fino a un massimo di 100 euro) restituendo il vecchio televisore, mentre il secondo è il Bonus Tv Isee 20.000 che prevede uno sconto fino a 30 euro a chi presenta un reddito pari o inferiore a 20.000 euro.

Dato che bisognerà necessariamente valutare le diverse opzioni, perché non approfittarne per rinnovare il living puntando su un nuovo mobile porta tv?  Lineare, scenografico o modulabile a piacere: ecco le ultime proposte di design, da non farsi sfuggire.

 

SFOGLIA LA GALLERY

Per informazioni e prezzi contatta i negozi della rete Designbest

*I campi contrassegnati da asterisco sono obbligatori
condividi su: