1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. Esotismi di Misha, scenografie haute-couture

Misha, collezione Esotismi - design Cristina Celestino

| redazione designbest

F

antasie chiassose, eppure raffinatissime, toni sgargianti, eppure naturali. Cristina Celestino ci stupisce ancora una volta con il suo stile aggraziato e d’effetto e interpreta l’eleganza sartoriale per disegnare abiti domestici dall’allure onirica.

 

  • Cosa sono Esotismi di Misha, la nuova collezione di rivestimenti murali.
  • Cos'hanno di speciale C’è tutta la bellezza dell’alta moda, ma anche quella della natura più selvaggia, in questi rivestimenti di pura seta, che vengono realizzati artigianalmente seguendo processi produttivi all’insegna della sostenibilità. Per vestire la casa con un abito green, sartoriale e haute-couture.
  • Com’è fatta È una collezione composta da rivestimenti murali in pura seta dipinta e ricamata a mano, formata da quattro decori: Cabana, Formosa, Passiflora e Oasi, ognuno proposto in due varianti di colore. Righe ottoman si alternano a righe verticali, micro pattern a macro fantasie regimental. Le decorazioni, completamente fuori scala, mescolano geometrie ed elementi floreali ed organici per una visione onirica dai toni sgargianti. L’intero processo produttivo è totalmente naturale: le colle impiegate sono a base di amido naturale e non danneggiano la seta, mentre i pigmenti usati per le decorazioni fatte a mano sono prevalentemente naturali. Tutto il processo, oltre che green, è infatti rigorosamente artigianale.
  • Di chi è l’idea Cristina Celestino, architetto e designer italiana classe 1980. Trapiantata a Milano nel 2009, due anni dopo ha fondato il suo brand Attico Design, mentre nel 2013 ha aperto il suo studio. Il suo approccio creativo spazia dal progetto alla consulenza artistica per le aziende e il suo stile eclettico, ma ben definito, che gioca su piccole invenzioni, variazioni di scala, un uso spiazzante dei materiali e tanta ricerca iconografica, le ha fatto guadagnare diversi riconoscimenti internazionali.
  • Ci piace perché…  Immaginifica, vibrante e decisamente scenografica, questa collezione veste la casa con un savoir-faire sofisticatissimo e inaspettato. Un vero “sogno a occhi aperti” come l’ha definita la stessa Celestino.

  

condividi su: