1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. Gira e Rigira di Vetrerie di Empoli, il calice da degustazione brevettato

Vetrerie Empoli, calice Gira e Rigira

| redazione designbest

T

utti pronti per brindare alle feste? Noi – per sorprendere i nostri ospiti - abbiamo scelto il calice con il brevetto: basterà una carezza per imprimere, con un tocco di classe, il movimento perfetto al vino prima di degustarlo.

 

  • Cos'è Gira e Rigira di Vetrerie di Empoli, un calice da degustazione brevettato.
  • Cos'ha di speciale È un calice da degustazione innovativo: grazie a un perno brevettato e posto all’apice dello stelo e alla base del calice (mimetizzato o impreziosito in metallo dorato), basta accarezzare il globo con il pollice per farlo oscillare e ruotare delicatamente proprio come si farebbe sollevando il calice prima di assaggiare il vino. Non a caso è stato selezionato per l’ADI Design Index 2018.
  • Com’è fatto È un calice in cristallo trasparente con due piccoli perni all’apice dello stelo e alla base del calice (nascosti nel cristallo o evidenziati dal metallo dorato) che permettono, con una lieve carezza del pollice al globo, di farlo ruotare delicatamente, imprimendo un movimento morbido al vino.
  • Di chi è l’idea Franco Parentini, proprietario di Vetrerie di Empoli che si è ispirato ai gesti e ai riti consueti degli italiani, legati al vino: dal sentirne l'odore al farlo ruotare nel bicchiere. Vetrerie di Empoli, brand nato nel 1938, da sempre si occupa della lavorazione del vetro e oggi si è affermata nel mondo del lusso grazie ai prodotti sempre più ricercati che uniscono altissima artigianalità a innovazione esclusiva.
  • Ci piace perché…  Far oscillare il calice per degustare il vino è un gesto tipico, che non sempre riesce con eleganza e leggerezza. Ecco la soluzione: un calice che ci permetterà di far decantare il vino con un movimento naturale e quasi impercettibile, mentre conversiamo con i nostri ospiti.

 

condividi su: