1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. Il nuovo home decor è un tessuto in ceramica

Harmony, Collezione Piqué

| redazione designbest

L

a passione per i tessuti, la ricerca tattile del bello e quel gusto spiccato per l’eleganza sobria delle tinte naturali. Nasce da qui Piqué, il nuovo ceramic concept disegnato da José Manuel Ferrero di estudi{H}ac per Harmony.

Una collezione di ceramiche che trasforma il tradizionale mosaico in una scenografia visiva e materica di grande impatto: le piccole piastrelle in porcellana cm 20x40, cm 10x10 o cm 10x40, infatti, giocano con un effetto geometrico dinamico e vibrante, che rompe i volumi piegando la stoffa e sovrapponendo strati di tessuto. Una spinta nel mondo delle superfici dirompente, ma anche raffinata, grazie alla scelta delle tonalità che disegnano effetti 3d ton-sur-ton o in contrasto, ma sempre con un’allure sofisticata, leggera e profonda al tempo stesso. Quattro le nuances per Piqué Waffle e Piqué 3D (antracite, bordeaux, sabbia e bianco), due soltanto invece per Piqué Mosaic (antracite e bianco).

L’ispirazione per realizzare questa collezione nasce dalla tecnica del XVIII secolo per tessere tessuti doppi con una pesante trama a cordoncino. E per l’interior designer José Manuel Ferrero, che fonda la sua ricerca sulla cultura mediterranea e sull’influenza british maturata nei suoi lunghi soggiorni londinesi, l’intento è stato chiaro fin da subito: concentrarsi sulla ricerca delle texture e delle grafiche perfetti per tradurre questa tecnica con una spinta creativa forte, capace di emozionare e plasmare lo spazio. Tra giochi di luce e motivi a rilievo, suggestioni poetiche ed espressioni concettuali che ci regalano atmosfere sartoriali.

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: