1. Home
  2. Inspiration
  3. Accessori di design
  4. Prêts-à-parfumer di Diptyque, i bijoux profumati

Diptyque, collezione Prêts-à-parfumer

| redazione designbest

I

l mondo fashion oltrepassa le frontiere olfattive per sperimentare un nuovo modo di indossare il profumo. E ci regala, con un impeccabile toco di stile, la vera essenza del bijoux.

 

  • Cosa sono Prêts-à-parfumer di Diptyque, la collezione di bijoux profumati.
  • Cos'hanno di speciale Sono l’alternativa fashion al classico profumo: per lasciarsi avvolgere tutto il giorno dalle note profumate preferite, infatti, basta indossare una spilla, un braccialetto e persino farsi un piccolo tattoo.
  • Come sono fatti Le spille in metallo dorato nascondono un cuore di ceramica imbevuto di profumo, ma ci sono anche i braccialetti tessili con il fermaglio dorato e i trasferelli in raso da applicare come tatuaggi. Tutti da scegliere tra essenze diverse: So Son, Eau Rose, Fleur de Peau, Tam Dao e L’Ombre dans l’Eau.
  • Di chi è l’idea Diptyque Paris, azienda tra le più antiche di profumi artistici di nicchia per la persona e per la casa. Nata come piccola boutique di tessuti nel 1963, grazie all’incontro di tre artisti (il pittore Desmond Knox-Leet, il set designer Yves Coueslant e l’architetto Christiane Gautrot), dopo aver cambiato rotta negli anni Settanta con la produzione delle prime candele profumate, oggi è un brand internazionale che produce fragranze artigianali ed esclusive in tutto il mondo.
  • Ci piace perché…  È una collezione che stimola i sensi e sperimenta nuovi modi di indossare il profumo. Una piccola coccola di stile, da regalare e regalarsi.

  

condividi su: