Guzzini, collezione Grace - design Pio e Tito Toso

| redazione designbest

“B

ianco e rosso” in tavola e viene subito in mente la magia del Natale. Un accostamento semplice, che rispecchia la tradizione, ma permette anche di inventare mise en place moderne e frizzanti. La tovaglia candida sceglie decori tono su tono e un maxi bordo in pizzo dall’aria vagamente retro, mentre piatti e bicchieri puntano su uno stile più moderno e aggiungono un tocco vivace alternando pennellate candide a riflessi rubino. Il tocco finale e personalissimo è dato dalle ciotole bicolore che si aprono a corolla e offrono frutta, pane e stuzzichini. Pochi pezzi e l’atmosfera diventa scenografica, seppure informale, tra echi preziosi e slanci alla convivialità contemporanea. Con quel guizzo allegro che fa venire subito voglia di festeggiare.

I dettagli di stile

Le ciotole-cestini.

Al posto dei classici cestini in vimini, tante ciotole bicolore, in materiale plastico. L’effetto è meno scontato e decisamente contemporaneo.

in foto: collezione Grace di Guzzini

La tovaglia classica.

Se non volete rinunciare alla tradizione puntate sulla tovaglia classica e un po’ retro: l’aria di famiglia si sentirà subito.

Il rosso.

È il colore delle feste natalizie: bastano pochi pezzi rubino per accendere l’atmosfera e dare la grinta giusta alla mise en place.

in foto: collezione Belle Epoque di Guzzini

condividi su: