1. Home
  2. Inspiration
  3. Bagni
  4. Il bagno è una sala benessere a tutta vista

Boffi, composizione Free Zone - design CRS Boffi

| redazione designbest

I

l bagno in camera è la massima espressione d’intimità. Persino se il bagno in questione sceglie la totale libertà con pareti trasparenti affacciate sulla zona notte, che rompono i canoni tradizionali della privacy per presentarci un grande e inedito palcoscenico del benessere. La “salle de bain” diventa così un ambiente luminoso e aperto, sofisticato e sfacciatamente moderno: al centro non può che esserci la vasca, prima attrice dello spettacolo dedicato al wellness, illuminata da scenografiche palle di luce, mentre a parete una composizione rigorosa e leggera include una doppia zona toilette con due lavabi e due specchi e un lungo ripiano con pensili e contenitori per tutto il necessaire della beauty routine. Camera da letto e bagno diventano così un tutt’uno tra comfort e relax, mentre la parte più privata resta nascosta dalla parete a specchio accanto alla vasca e da un’allure di scenografica eleganza.

I dettagli di stile

Le pareti trasparenti.

Porte a battente, estraibili o scorrevoli, pareti trasparenti e profili marcati: il sistema componibile a piacere definisce il nuovo concept del benessere con un inno all’eleganza senza confini.

Il doppio lavabo.

Una composizione sospesa lunga e minimale, con doppio lavabo incassato: così il rigore si fa sinonimo di raffinatezza.

La vasca free standing.

Per rimarcare con stile lo spazio wellness basta una vasca a centro stanza, purché sinuosa e rigorosamente black.

condividi su: