1. Home
  2. Inspiration
  3. Bagni
  4. Il nuovo bagno è una spa razionale

Fantini, collezione Nostromo - design Davide Mercatali

| redazione designbest

L

inee pulite, rigorose ed essenziali: nel nuovo spazio del benessere la parola d’ordine è “less is more”. La regola del minimalismo accentuato diventa il nuovo tratto stilistico del benessere, che punta su una vasca invisibile a filo pavimento e una doccia discreta: la prima è pronta a coccolare il corpo con un’immersione privatissima e un getto a cascata, la seconda ci regala massaggi mirati e una sferzata di energia grazie a soffione maxi e doccetta manuale. E intorno? Tanto spazio e sedute pratiche, per indugiare nel relax.

I dettagli di stile

La vasca incassata.

Sprofondata nel pavimento è l’emblema del benessere: un nido avvolgente e privatissimo dove abbandonarsi e rilassare corpo e mente.

Il pouf cubo.

Ricorda un blocco di ghiaccio (e la sensazione di freschezza è immediata) e si usa come seduta o tavolino. Un pratico tocco di stile.

Le panche in legno.

Disposte qua e là nella stanza sono un invito a vivere il bagno come una spa. E l’effetto wellness è immediato.

condividi su: