1. Home
  2. Inspiration
  3. Camere da letto
  4. Il letto al centro della stanza è sospeso nei sogni

Flou, letto Icon - design Carlo Colombo

| redazione designbest

T

oni grigi e sfumature perlate, tratti gentili e linee decise: la stanza da letto sceglie uno stile raffinato e pulito, fatto di pochi arredi e colori discreti. Il letto matrimoniale spicca al centro della scena con le sue forme geometriche e l’abito grigio e sembra fluttuare nell’atmosfera sognante che mescola e confonde l’intimità della stanza con lo specchio del lago e le sfumature del cielo. Le nuvole diventano il tetto di questa alcova rigorosa eppure poetica, mentre i riflessi dell’acqua sembrano allungarsi sul pavimento della stanza dove i tavolini tondi, la lampada grafica e la poltroncina essenziale, ma accogliente, si fanno accenti leggeri per definire lo spazio con lieve discrezione. A dare l’ultimo tocco onirico sono le pennellate ocra sul pavimento che con geometriche sovrapposizioni tessili inventano nuove prospettive di stile.

I dettagli di stile

Il letto con la testata.

La testata alta e imbottita permette di lasciare il letto in mezzo alla stanza senza perdere il senso d’intimità.

I tavolini tondi.

Altezze e dimensioni diverse, con il piano sottile o più deciso: i tavolini disposti qua e là cambiano il concetto di comodino per dare un’allure più sognante alla stanza.

Tocchi gialli.

Unica nota di colore, il tappeto con geometrie sfumate ocra che illumina la stanza senza invadere lo spazio.

condividi su: