1. Home
  2. Inspiration
  3. Camere da letto
  4. La camera da letto è una boutique retro

Riva 1920 armadio Nuit - design Giuliano Cappelletti

| redazione designbest

U

n grande mobile in legno, dal fascino retro, diventa il protagonista della camera da letto che strizza l’occhio al mood del passato. Tra arredi artigianali, dettagli vintage e tessuti dai toni naturali, la stanza si veste con un’allure familiare e d’altri tempi: l’armadio attrezzato svela una piccola sartoria mentre accanto al letto un mannequin d’antan sostituisce il classico servomuto e aggiunge alla stanza un tocco civettuolo. Qua e là, infine, vecchie valigie si trasformano in pratici bauli per sistemare plaid, lenzuola e biancheria. Tra ricordi di viaggio e memorie di famiglia, l’atmosfera si riempie di calorosa intimità.

I dettagli di stile

L’anta attrezzata.

Il classico armadio a due ante, attrezzato come una sartoria, svela un’anima civettuola e frizzante. Così glamour che è bello lasciarlo persino aperto.

in foto: armadio Nuit di Riva 1920

La panca comodino.

La mini panchetta spartana al posto del comodino è perfetta per conservare lo stile intimo e familiare, dall’allure retro.

Il manichino vintage.

Il tocco glamour che dà grinta alla stanza? Un pezzo di antiquariato che evoca la magia di teatri d’antan e boutique sartoriali.

condividi su: