1. Home
  2. Inspiration
  3. Camere da letto
  4. La camera da letto interpreta il nuovo romanticismo

Oggioni, letto Abaco Fold

| redazione designbest

L

a parete floreale, declinata in toni naturali e nuances pastello, fa da cornice al letto rigoroso e crea un nuovo mood romantico, più raffinato e intimo. E’ la tappezzeria, con la sua texture 3d, i motivi ton sur ton e i giochi di spessori morbidi e a tratti più marcati, a definire l’atmosfera con un tocco vellutato e riposante, molto sofisticato. Il letto punta sulla geometria essenziale e contemporanea e reinterpreta il classico capitonné con una testata grafica nella tonalità crema che si abbina alla perfezione con i toni neutri dei complementi in legno. La composizione disegna lo spazio con inaspettata simmetria: da una parte ci sono gli sgabelli che sostituiscono il comodino, dall’altra una cassettiera minimale e una scaletta luminosa, che fa anche da portariviste e abat-jour. E il maxi bouquet, alle spalle, avvolge tutta la stanza con note floreali che fanno sognare.

I dettagli di stile

La scaletta luminosa.

Una semplice scala a pioli può diventare il pezzo forte dell’arredo, se, come questa, nasconde una luce led che scalda l’atmosfera.

Gli sgabelli in legno.

La coppia di sgabelli (uno scultoreo e l’altro retro) dà alla camera un’aria più accogliente, personale e vissuta. E il comodino non serve più.

La parete a fiori.

La tappezzeria a fiori è sempre più di tendenza: scegliete macro decori con toni discreti e caldi e una texture 3d che dà movimento alla parete. Il risultato è tres chic.

condividi su: