1. Home
  2. Inspiration
  3. Camere da letto
  4. La camera da letto urban-style: calda e raffinata

Alf Da Frè, letto Jordy

| redazione designbest

G

rigio melange, tabacco e panna: i colori che dipingono la camera da letto sono discreti e vellutati e danno all’atmosfera un’allure urban chic. La vera protagonista di stile è la geometria, pura ed essenziale, che disegna lo spazio con esagoni, parallelepipedi, coni e angoli arrotondati e arreda la stanza con tratti decisi eppure delicati. Tutto in questa camera da letto parla il linguaggio del comfort più avvolgente: dal letto che ci accoglie con una testata vestita in soffice tessuto ai pouf che disegnano due isole a tutto relax, dalle piccole abat jour dalla luce soffusa all’uccellino scultura che aggiunge quel tocco poetico in più. E ci fa sognare.

I dettagli di stile

Le lampade a cono.

Una ha lo stelo, l’altra no: così le due abat jour, simili ma spaiate, danno il loro tocco personalissimo ai comodini. 

Il tappeto geometrico.

Motivi geometrici, semplici e contemporanei: ecco un dettaglio in perfetto stile metropolitano (da copiare anche sulla coperta).

La testata in tessuto.

Imbottita e reclinabile, vestita in tessuto grigio mélange. Il massimo della comodità combinato all’eleganza più sofisticata.

condividi su: