1. Home
  2. Inspiration
  3. Camere da letto
  4. Nella stanza da letto l’eleganza è una palette fumé

Cerim, collezione Artifact

| redazione designbest

L

e sfumature del grigio, mescolate sapientemente tra loro, vestono la stanza da letto con un’eleganza intima e ricercata, che non appare, però, affatto austera. Le nuances più intense del grafite, del piombo e dell’ardesia giocano con la luce perlata e i bagliori del ghiaccio e disegnano lo spazio con un gioco di ombre e contrasti. Arredi, tessuti e superfici dialogano tra loro in un mix di chiaro scuri che crea l’atmosfera perfetta per la notte: scenografica, avvolgente e attuale. Per un rifugio senza tempo.

I dettagli di stile

I plaid sovrapposti.

Nella mezza stagione anche il letto si veste “a cipolla”: con strati di plaid impalpabili e trapunte ultrasoft. Per un caldo su misura.

Il divanetto.

Morbido, arrotondato, accogliente e rassicurante. Così il divanetto passa da protagonista del living a perfetto arredo per la stanza da letto.

I toni grigi.

Grigi vellutati (quelli più scuri) e quasi cremosi (quelli più chiari): i riflessi metallici sono di grande tendenza e questa è l’interpretazione più sofisticata.

 

 

 

condividi su: