1. Home
  2. Inspiration
  3. Camerette
  4. Così la cameretta sfrutta ogni angolo al meglio

Moretti Compact, cameretta YC314

| redazione designbest

U

n armadio capiente, la zona studio ben organizzata, un letto comodo e tanto spazio per muoversi in libertà. La stanza dei ragazzi, si sa, deve rispondere a tanti requisiti diversi: perché racchiude tutto il loro mondo, fatto di movimento e creatività, studio e gioco, voglia di indipendenza e bisogno di sicurezza. Ecco perché lo spazio deve essere sfruttato (bene) al centimetro. Come in questo caso: pochi arredi, ma ben studiati, sono quel che ci vuole per creare tante zone su misura. A partire dalla scrivania, piazzata nell’angolo, ma sagomata e comoda, con tanto di libreria e piccolo archivio, fino all’armadio che sfrutta tutta la parete e lascia una colonna a vista per organizzare un mini guardaroba pronto all’uso. E la zona notte? Il letto offre una comoda testata imbottita, per leggere e guardare la tv, mentre il comodino asimmetrico resta appeso a parete, così non ingombra, ma tiene tutto a portata di mano.

 

I dettagli di stile

La scrivania angolare.

Sfrutta lo spazio nell’angolo e riceve la luce dalla finestra. La soluzione perfetta per un piccolo studio organizzato e comodo che non ingombra.

ph.: cameretta YC314 di Moretti Compact

Il comodino sospeso.

Due piccoli contenitori geometrici, appesi a parete al posto del classico comodino. Nei vani a giorno si possono mettere libri e riviste, per avere una mini libreria a portata di mano quando si va a letto.

Il guardaroba a vista.

Una colonna dell’armadio aperta, con mensole e appendiabiti, è l’ideale per tenere in ordine (e pronti all’uso) zaino, giubbotto e cappello, appena si rientra da scuola.

condividi su: