1. Home
  2. Inspiration
  3. Camerette
  4. Una cameretta per due

Moretti Compact, collezione KC415

| redazione designbest

D

ue letti, due scrivanie, due armadi… Nella stanza dei ragazzi lo spazio è perfettamente diviso a metà, eppure al primo sguardo prevale un senso di continuità che trasmette un equilibrio perfetto. Tutto merito dei toni delicati del celeste, che giocano con la palette per creare un’atmosfera dinamica, ma avvolgente, mentre i mobili essenziali e rigorosi si allungano sulle pareti per raddoppiare lo spazio senza creare limiti. Unico divisorio concesso la libreria a centro stanza, che con la sua griglia aperta disegna il paravento ideale e concede un po’ d’intimità tra i due letti. Ma non vieta, quando si vuole, di scambiarsi anche chiacchere e confidenze.

I dettagli di stile

La maxi scrivania.

Un unico piano da utilizzare in due (o più). Alternativa più furba alle due scrivanie separate, per studiare insieme agli amici.

La libreria divisorio.

Rigorosamente aperta, con vani a giorno che disegnano piccole finestre, è il giusto compromesso tra intimità e convivialità. Purché non la riempiate troppo.

I toni celesti.

L’azzurro rasserena, dà equilibrio e aiuta a riposare. Allora perché non giocare con tutta la sua palette e mescolare sfumature e pennellate decise? L’effetto è allegro e rilassante.

 

 

 

condividi su: