1. Home
  2. Inspiration
  3. Cucine
  4. Legno e toni scuri: l’eleganza raffinata della cucina

Dada, cucina Prime

| redazione designbest

L

a grande cucina con isola centrale e mobili a tutta parete diventa lo spazio della convivialità odierna, dove eleganza, rigore e funzionalità si incontrano e si ritrovano. Gli ingredienti per uno stile spiccatamente contemporaneo ci sono tutti: dai toni scuri e ricercati, che danno un sapore sofisticato all’ambiente, al bancone che si stacca dall’isola-lavoro e disegna, a centro stanza, la nuova sala da pranzo, essenziale e comoda. La maxi dispensa trasparente che fa coppia con l’ampia cantinetta a colonna, infine, completa i diktat del nuovo vivere moderno: dinamico, pratico, sempre aperto alla socialità e con quel pizzico di edonismo che non tralascia, tra un bicchiere di vino o una pasta veloce con gli amici, i piccoli piaceri quotidiani.

I dettagli di stile

Il piano snack.

Da piano lavoro a tavolo da pranzo: la continuità tra i due trasforma l’arte del cucinare in un momento di pura convivialità, in famiglia, ma anche con ospiti di riguardo.

in foto: cucina Prime di Dada

La cantinetta vetrina.

Non più solo oggetto per intenditori, oggi la cantinetta refrigerata è il nuovo arredo chic della cucina.  

La lampada scultura.

In una cucina così rigorosa sta bene una lampada scenografica (ma sempre in stile con l’ambiente). Come questa, essenziale, modernissima e di carattere.

condividi su: