1. Home
  2. Inspiration
  3. Outdoor
  4. Il salotto open-air è immerso nella magia del blu

Gervasoni, divano Jeko - design Paola Navone

| redazione designbest

L’

azzurro del cielo e il blu del mare, l’orizzonte lontano e l’aria assoluta di vacanza: il salotto all’aperto punta sulle tonalità del blu e su quell’atmosfera di libertà totale che ben rappresenta l’estate. Sedute basse ma dalle dimensioni generose, tanti cuscini soffici e un tavolino in legno e ceramica che evoca la tradizione balinese: il mix di legno e tessuti vivaci, linee sinuose e volumi rasoterra evoca la magia dello stile esotico e risveglia quella voglia di convivialità rilassata e oziosa che accompagna la bella stagione. Il mood è volutamente informale con qualche anfora lavorata a completare l’arredo e la natura selvaggia a fare da cornice, per sentirsi proiettati all’istante sull’Isola di Giava.

 

I dettagli di stile

Le poltrone trono.

Basse, squadrate eppure sinuose, a ricordare le sedute dal gusto esotico. Comode, avvolgenti e capaci di inventare all’istante atmosfere dal fascino esotico.

ph: divano Jeko di Gervasoni

La stuoia tappeto.

Per dare un tocco “da living”, ma anche per concedersi il lusso di stare a piedi nudi, in totale libertà: una stuoia leggera è il complemento perfetto per dare alla zona conversazione un tocco più intimo.

Il tavolno samovar.

Basso, squadrato, impreziosito dal piano in ceramica lavorata o in pietra. Un tavolino così è quel che ci vuole per richiamare l’estetica calda e salottiera dei luoghi esotici.

condividi su: