1. Home
  2. Inspiration
  3. Living
  4. La libreria a centro stanza divide il soggiorno

Zalf, collezione Link System

| redazione designbest

L

a libreria a tutta parete si sposta in mezzo al salotto e disegna un sipario ideale per l’angolo conversazione. I ripiani a giorno filtrano la luce della finestra e creano un’atmosfera più intima e raccolta, dove predomina il candore rilassato del design essenziale. A invocare l’arte hygge (del comfort più intimo e avvolgente) due divanetti a tutto tondo, versione extralarge della classica poltrona, accomodati sul tappeto ultrasoft nei toni naturali. L’effetto così è assicurato: in un equilibrio perfetto di rigore e relax, il living reinterpreta in chiave contemporanea lo stile riposante e ordinato dei paesi nordici.

I dettagli di stile

La libreria divisorio.

Essenziale e bifacciale, non va sacrificata contro la parete, ma messa bene in vista a centro stanza. Pratica ed elegante.

Le poltrone nido.

Tonde, ultrasoft, avvolgenti come un nido. Invece del solito divano, danno un effetto più intimo e accogliente.

Il bianco lacca.

Il bianco è il colore dell’equilibrio, del riposo e dell’ordine. E nella versione “total look” il living diventa subito più rilassante. 

condividi su: