1. Home
  2. Inspiration
  3. Living
  4. La poltrona lounge, perfetta interprete del relax

Knoll, poltrona Womb - desing Eero Saarinen

| redazione designbest

U

na poltroncina nido fa subito venire voglia di oziare. Se poi è accostata a un piccolo poggiapiedi e ha una forma sinuosa e delicata, il richiamo all’oblio si fa irresistibile. In fondo non serve altro: la poltroncina con il suo pouf accanto alla finestra ci regala scorci riposanti sul susseguirsi delle stagioni e ci concede una visione rilassata del domani. Due tavolini, in misure diverse, ospitano una lampada scultura, che ci avvolge con una luce rigorosamente soffusa, e qualche pianta, indispensabile e immediato richiamo alla quiete della natura. E infine il tappeto, circolare come tutti gli arredi che sembrano danzare in un’armonia perpetua di equilibri impercettibili. Una “coreografia” impeccabile, rappresentazione domestica del perfetto senso di pace.

 

I dettagli di stile

La lounge chair.

Non una semplice poltroncina, non una poltrona extralarge: la perfetta “via di mezzo” è questo modello sinuoso, con poggiapiedi coordinato.

I tavolini icona.

Riproduzione del classico Saarinen degli anni Cinquanta, il tavolo tondo con stelo centrale è impeccabile in qualsiasi contesto.

La lampada scultura.

Un modello da tavolo, discreto ma di carattere, è quel che ci vuole per dare il tocco di stile a qualsiasi angolo relax.

condividi su: