1. Home
  2. Inspiration
  3. Trend
  4. XXVI Compasso d’Oro 2020, 18 vincitori e tante novità

XXVI Compasso d'Oro Award

| redazione designbest

T

orna il consueto appuntamento con l’assegnazione del Compasso d’Oro, ma questa volta lo fa con un’edizione davvero speciale. La premiazione del più importante riconoscimento del design italiano, infatti, giunto alla XXVI edizione, si è tenuta il 9 settembre 2020 in uno spazio inedito: la nuova piazza milanese dedicata esclusivamente al Compasso d’Oro, sede dell’ADI Design Museum, che aprirà definitivamente nel dicembre 2020.

Un segnale importante, che parla di rivincita e voglia di ricominciare: una manifestazione quasi scaramantica perché come ha spiegato Luciano Galimberti, presidente ADI, “oggi non bastano più le metafore, è arrivato il momento di fare qualcosa di concreto”.

Il design ormai ha superato il mero binomio di forma e funzione per diventare parte integrante del sociale. Non a caso questa edizione del Compasso d’Oro “è la prima con un titolo – Sviluppo, sostenibilità e responsabilità - che vuole essere un impegno” spiega il presidente Luciano Galimberti. A fare da cornice ai 18 progetti premiati con l’oscar del design, esposti nella mostra Mettere radici, infatti, c’è un’installazione con 18 nuovi alberi (uno per ogni premiato) che al termine della manifestazione entreranno a far parte del fondo di forestazione urbana ForestaMi promosso da Regione Lombardia, Città metropolitana e Comune di Milano, per arricchire il verde urbano.

L’ADI Design Museum - Compasso d'Oro (che raccoglie i vincitori dal 1954 a oggi) non è solo un simbolo significativo della storia della cultura italiana” ha sottolineato Umberto Cabini, presidente della Fondazione ADI Collezione Compasso d’Oro “ma è lo strumento concreto del lavoro cui ci prepariamo: diffondere i valori del progetto nel grande pubblico”. Anche per questo ADI ha voluto aprire in anteprima assoluta il suo ADI Design Museum, anche se per pochi giorni (sarà visitabile fino al 16 settembre 2020).

Se temete di perdere questa occasione, date un’occhiata alla nostra gallery: ci sono i 18 progetti che hanno appena conquistato il Compasso d’Oro, a cui si aggiungono 9 premi Compasso d’Oro alla carriera, 3 premi Compasso d’Oro alla carriera internazionali e, novità significativa di questa edizione, anche 3 premi Compasso d’Oro alla carriera del prodotto. Per la prima volta, infatti, la giura internazionale ha deciso di assegnare un premio anche a quegli oggetti iconici che non hanno mai conquistato il Compasso d’Oro, ma che, anche se sono stati progettati da decenni, hanno ancora un ruolo importante nel mondo del design. Un’ultima significativa innovazione, per sottolineare quanto il design sia una vera e propria narrazione del quotidiano con una perpetua interconnessione tra sviluppo, sostenibilità e responsabilità.

Quando: fino al 16 settembre 2020
Dove: ADI Design Museum, Piazza Compasso d’Oro, via Ceresio 7, Milano

condividi su: