1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Consolle+nicchia= angolo studio pieno di charme

Riflessi, consolle Cross

| redazione designbest

L

a consolle lunga e stretta in legno, addossata alla parete, si trasforma nella soluzione perfetta per chi vuole organizzare, con stile e in poco spazio (magari in camera da letto) un angolo studio. La nicchia nella parete funge da ripiano e mobile archivio, mentre la poltroncina avvolgente dà quel tocco civettuolo perfetto per tramutare, all’occorrenza, il piccolo studio in un personalissimo e glamour angolo toilette. I toni scuri regalano un’allure intima e ricercata all’ambiente, mentre per illuminare la scena, senza rovinare l’atmosfera, ci sono le due lampade-scultura che incorniciano la consolle con boule e anelli e disegnano, nell’aria, geometrie sofisticate e d’effetto.

I dettagli di stile

La poltroncina sinuosa.

Avvolgente e raffinata, sostituisce la classica sedia da ufficio. E dà un’allure tutta nuova all’angolo studio.

Le lampade geometriche.

Moderne, rigorose e in due versioni, da terra e da tavolo. Così volumi e atmosfera acquistano carattere e dinamicità.

La nicchia a parete.

Una fessura lunga quanto la consolle è l’alternativa di stile alla solita libreria: più discreta, ma sufficientemente capiente per tenere tutto in ordine e a portata di mano.

condividi su: