1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Lo scrittoio essenziale è una working station giovane e pratica

Magis, scrittoio Baguette - design Ronan e Erwan Bouroullec

| redazione designbest

D

esign purista e nessun accessorio: così lo scrittoio slanciato ed essenziale organizza l’home office più agile, in salotto o nella stanza dei ragazzi. Una soluzione perfetta proprio per i più giovani, che hanno bisogno di ottimizzare lo spazio e muoversi in libertà, anche mentre studiano e lavorano. Gli arredi che completano l’angolo studio, infatti, sono un vero inno alla libertà e allo stile di vita contemporaneo: la poltroncina in polipropilene, avvolgente, robusta e riciclata, coniuga comfort e sostenibilità, mentre la cassettiera multifunzione si muove su ruote e fa girare anche i cassetti. Per assecondare i ritmi dinamici all’insegna della creatività.

 

I dettagli di stile

La scrivania essenziale.

Dimensioni compatte, ma grande “capienza”: ecco quel che serve per lavorare in piena libertà, senza occupare troppo spazio.

La poltroncina.

Comoda, avvolgente, robusta e soprattutto “green”. Questa seduta è l’archetipo perfetto della sostenibilità a tutto comfort.

La cassettiera girevole.

Per tenere sgombra la scrivania ci vuole un contenitore ben organizzato, come la cassettiera su ruote, che gira e fa girare anche i cassetti, per offrire tutto a portata di mano.

condividi su: