1. Home
  2. Inspiration
  3. Ufficio e studio
  4. Nell’ufficio verde si lavora meglio

USM, sistema Haller

| redazione designbest

I

classici mobili da ufficio sono perfetti anche in casa, se declinati nel modo giusto. Una composizione a parete che punta su razionalità e organizzazione, può trasformarsi nel perfetto home office se si studiano bene i dettagli: un tocco di colore (il blu è rilassante e accogliente), una poltroncina ergonomica e avvolgente e un indispensabile, quanto scenografico, richiamo alla natura. Oltre allo spazio per lavorare e all’archivio ben ordinato, infatti, questa composizione comprende anche una piccola fioriera dove sistemare una manciata di piante in vaso. Basta questo, abbinato alla luce giusta, per stimolare concentrazione e creatività e allontanare all’istante lo stress.

 

I dettagli di stile

La fioriera.

Circondarsi di verde fa bene alla salute e all’umore. Soprattutto nella zona studio, perché le piante aiutano a rilassarsi e a concentrarsi senza stress.

I mobili componibili.

Nati come mobili da ufficio, i classici contenitori in metallo reinventano lo spazio domestico con composizioni tutte da personalizzare. Per uno stile pratico e moderno.

La poltroncina ergonomica.

Invece della solita poltrona da ufficio, optate per un modello più sinuoso e civettuolo. Altrettanto comodo, ma più chic e in perfetta sintonia con lo stile del living.

condividi su: