1. Home
  2. Progetti
  3. 32 East 1st Street, Italian style di lusso a New York
| redazione designbest

I

n una bella via alberata di uno dei distretti più ambiti di Manhattan, è nato, grazie alla ristrutturazione architettonica dell’intero edificio, un nuovo progetto residenziale con trenta unità abitative dalle finiture di lusso made in Italy. Autori del progetto, lo studio Combined Architecture and Interiors di Brooklyn, che fa della progettazione unica di architettura e interni insieme il suo punto di forza, e GD Arredamenti, l’azienda italiana che si contraddistingue per il suo design classico-moderno, lontano dalle stravaganze e durevole nel tempo.

 

La cucina Velvet Elite di GD Arredamenti in rovere massello 3-strati dal finishing spazzolato tinto nero

La cucina Velvet Elite di GD Arredamenti in rovere massello 3-strati dal finishing spazzolato tinto nero, una delle numerose finiture della collezione disponibili. Piano in marmo di Carrara.

 

32 East 1st Street è a pochi passi dal crocevia in cui la Bowery taglia Houston Street, dividendo NoHo e l’East Village, due dei distretti più cool (e più cari) di tutta Manhattan. Tra gli affollatissimi caffè alla moda, i locali di musica live e i negozi super chic che fanno a gara per anticipare l’ultimo grido, i nuovi appartamenti del palazzo creano un’isola di pace, sobria, elegante ed accogliente.

 

 

La struttura originale del palazzo a dieci piani è stata rivestita con pannelli di pietra calcarea che, staccandosi visivamente dalla facciata, creano un effetto griglia. Al settimo piano, dove si trovano i giardini pensili, incorniciano le magnifiche terrazze degli attici.

 

Il modello di cucina Velvet Elite di GD Arredamenti

Il modello di cucina Velvet Elite di GD Arredamenti si contraddistingue per lo stile essenziale e l’attenzione ai parametri ergonomici. Il sistema di apertura con gola piatta (l’anta spessa 26 mm è tagliata a 30º) permette un’agevole apertura senza maniglia.

 

La peculiarità di questo esclusivo progetto residenziale risiede nella totale personalizzazione delle singole composizioni a partire dai moduli del sistema. Trentuno cucine e cinquantacinque mobili da bagno sono stati realizzati su misura assecondando le diverse planimetrie dei vari appartamenti.

 

arredo bagno di GD Arredamenti

Nei bagni, il calore del legno utilizzato nei mobili lavabo bilancia l’effetto freddo del marmo. Il legno di rovere utilizzato da GD Arredamenti proviene da boschi con riforestazione controllata.

 

Un progetto esclusivo e ambizioso, in cui la razionalità architettonica, caratterizzata dall’uso della pietra, si fonde con il design essenziale e il calore del legno che contraddistinguono gli arredi. Il risultato è un’estetica minimale e raffinata, capace di resistere alle mode passeggere e di durare nel tempo.

 

image

Project info

Ristrutturazione per abitazioni residenziali di lusso
Luogo:
32 East 1st Street, New York City, U.S.A.

Progetto architettonico e interior design:
Combined Architecture and Interiors
Brooklyn, NY, U.S.A.
www.combined-architecture.com/

Arredo cucina e arredo bagno:
Brand Channel >>
GD Arredamenti

Foto:
Courtesy GD Arredamenti
Credits Federica Carlet

condividi su: