1. Home
  2. Progetti
  3. Design scandinavo nella villa con vista sul lago di Lugano
| redazione designbest

U

na vista esclusiva dalle alture sopra il lago, una villa incantevole con grandi vetrate aperte sul panorama e una terrazza stretta e lunga strappata al ripido pendio con un piccolo specchio d’acqua. Ci è voluta questa casa da sogno per convincere i nuovi padroni di casa a trasferirsi in Svizzera e lasciare l’amatissima Italia e il mare della loro Liguria. A rendere perfetto l’incanto, l’arredo di design ispirato alle atmosfere scandinave, curato nei minimi dettagli da una padrona di casa piena di energia e dalle idee chiarissime.

 

Il piano terra si affaccia sul piccolo terrazzamento libero da parapetti o ringhiere e con una piccola piscina

Il piano terra si affaccia sul piccolo terrazzamento libero da parapetti o ringhiere. Lo specchio d’acqua è al tempo stesso evocativo e funzionale.

Nascosta nella fitta boscaglia delle alture che circondano il lago di Lugano, vi si giunge lungo una strada tortuosa e impervia che in cima si apre sul panorama delle Prealpi. Davanti alla villa un minuscolo terrazzamento in cui ha trovato posto anche una mini-piscina, uno specchio d’acqua che riflette la luce verso l’interno della casa anche nelle giornate più buie.

 

L’attenta ristrutturazione, eseguita dall’architetto di un’impresa locale, ha riorganizzato gli spazi dei tre livelli della villa. L’ingresso si trova in alto, a livello della strada, dove la zona pranzo è formata da un grande tavolo in posizione super-panoramica, le vetrate da un lato e la cucina aperta dall’altro per un mix di bellezza e bontà irresistibile. Toni chiari e naturali fin dal pavimento in resina color sabbia su cui si distribuiscono rarefatti mobili in legno dalla finitura naturale, in molta parte provenienti dal design scandinavo, la grande passione della padrona di casa.

 

Toni chiari, acciaio e legno naturale caratterizzano la zona pranzo. Il design scandinavo con le sue linee essenziali ed eleganti diffonde un gran senso di pace nell’ambiente. Al tavolo le sedie CH24 Wishbone, un’icona del design in produzione dal 1949. Lampade a sospensione PH 5 disegnate da Poul Henningsen per Louis Poulsen nel 1958. Tavolo Holborn di E15.

La cucina in inox rende l’atmosfera informale e professionale allo stesso tempo. Con i suoi infiniti riflessi crea un effetto luminoso che amplifica naturalmente la luce in casa. Cucina Artusi di Arclinea.

 

Nella zona privata della casa cambiano i materiali ma non i toni delicati e tenui. Il pavimento è in listoni di legno provenienti dalla Scandinavia. L’arredo essenziale, semplice e raffinato allo stesso tempo, spazia fra i classici del design nordico degli anni Cinquanta e alcuni pezzi moderni. L’insieme trasmette un calore calmo, un’accoglienza serena che invita al relax.

 

Toni pacati e naturali anche nel living in cui si mescolano arredi di design dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, Ray & Charles Eames a Cini Boeri e Tom Dixon. Consulenza d’arredo Bredaquaranta, Milano.

Le camere del primo piano sono grandi il giusto indispensabile. Semplici e funzionali rispecchiano lo stile sobrio ma accogliente della casa. Letto Ghost di Gervasoni, lampada Parentesi di Flos e applique vintage stile anni ’50.

Villa a Lugano, Bredaquaranta, Milano

La stanza degli ospiti arredata su misura per la nonna. Accanto al letto un piccolo scrittorio e una lampada in legno, entrambe vintage, design scandinavo degli anni ’50. A destra il bagno padronale realizzato su disegno dell’architetto.

 

Il piano terra è una versione luminosa e aperta della classica “tarvernetta” del piano semi-interrato. A disposizione dei bambini per giocare in libertà, si affaccia sulla terrazza con la piccola piscina. In origine i precedenti proprietari avevano dedicato questo piano al wellness e la piscina si trovava proprio qui in casa, dove oggi c’è la montagna di cuscinoni che la padrona di casa ha voluto per sua figlia e i suoi amichetti.

 

Il piano terra trasformato in uno spazio per giocare in libertà, villa a Lugano, bredaquaranta

Il piano terra trasformato in uno spazio per giocare in libertà, d’estate con le vetrate aperte e d’inverno con una splendida vista rimanendo al caldo.

Il bagno del piano terra con un grande lavabo. Villa a Lugano, Bredaquaranta

Il bagno del piano terra con un grande lavabo dove possono lavarsi le mani i piccoli ospiti tutti insieme. Lo specchio inserito nella nicchia a da comoda base d’appoggio. Un semplice mobiletto in legno contiene gli asciugamani.

 

Calore e armonia, modernità e semplicità, eleganza e naturalezza… sono tante, e tutte belle, le parole che vengono in mente per questa villa arrampicata sopra il lago. L’ispirazione allo stile nordico, i grandi classici del design scandinavo sapientemente combinati ad icone dell’arredo moderno e a pezzi più semplici raccontano del talento di una padrona di casa determinata e creativa che in questa casa ha messo tutta sé stessa, la sua storia, la sua anima. Per non dovere rimpiangere neanche per un momento di avere lasciato l’Italia e il mare della sua Liguria.

 

image

Project info

Ristrutturazione di una villa sul lago
Luogo:
Lago di Lugano, Ticino, Svizzera

Fornitura d’arredo:
>> Store Channel
Bredaquaranta, Milano
Via Fatebenefratelli 10, Milano, Italia


Foto:

Courtesy Bredaquaranta

condividi su: