1. Home
  2. Progetti
  3. Il sole in casa, ristrutturazione di un appartamento sul litorale di Roma
| redazione designbest

L

iberare la casa dal buio e dalle pareti inutili, amplificare la luce e dare davvero senso alla parola “ampio”, queste le richieste di una giovane coppia con una piccola figliola all’architetto Nicola Auciello incaricato di ristrutturare il loro appartamento. Il risultato è uno spazio luminoso e aperto. Punto focale sono due grandi chiazze di luce nel pavimento, due “tappeti” di resina giallo-oro che ricordano il sole, carichi di buonumore e gaiezza. Simulano nel pavimento gli angusti corridoi di attraversamento che si trovavano qui in precedenza. 

 

Il living tra la cucina a sinistra e l’ingresso a destra, sullo sfondo l’accesso alla zona notte. Al centro della casa, nella zona di transito da un ambiente all’altro, spicca il luminoso rettangolo di resina giallo-oro nel pavimento in rovere. Porta scorrevole in vetro verso la cucina, Essential di Scrigno.

 

Ingabbiata da muri divisori e con poche aperture verso l’esterno, la casa era buia e soffocante, nonostante i suoi 90mq e un terrazzo di quasi 40mq. Sembra incredibile, pensando che siamo a due passi dal mare. Ma, come ci racconta l’architetto, il litorale nord di Roma è per molte parti un contesto urbano senza identità̀ né storia, se non quella di appartenere alla grande speculazione edilizia- urbana degli anni 60-70, troppo spesso dimentica della qualità degli interni. 

 

lampade String Light Sphere head di Flos

L’ingresso è segnalato da un uscio di marmo e un’illuminazione decisa, che accentua la percezione di oltrepassare una soglia importante: da qui sei a casa, sembra volere dire. Le lampade String Light Sphere head di Flos incorniciano il soggiorno.

Il “tappeto” in resina gialla inserito nel pavimento nel crocevia della casa, segnala la zona di transito da un ambiente all’altro. La cucina è separata da una porta scorrevole in vetro, Essential Scorrevole di Scrigno. 

Intervenire qui è stato un lavoro di raffinato cesello, Auciello lo riassume in “sottrazione, amplificazione, scomposizione e stratificazione”. Eliminate le pareti superflue per dilatare lo spazio, l’architetto ha ricreato la percezione delle zone d’uso inserendo superfici di immediata lettura: la resina gialla nel pavimento e il marmo Calacatta oro negli interstizi di raccordo verticali e orizzontali, che impreziosisce e sottolinea tutti i passaggi da un ambiente all’altro. 
A sottolineare la nuova fluidità degli spazi, si aggiungono le porte scorrevoli a scomparsa di Scrigno e le porte con l’apertura a 180 gradi che aprono o chiudono aree e percorsi, come dei diaframmi mobili.

Il grande mobile contenitore utilizzato anche come guardaroba

Il grande mobile contenitore sulla sinistra, utilizzato anche come guardaroba per gli ospiti, si sviluppa lungo tutta la parte della zona notte. Il soggiorno libero da armadi, è arredato con eleganza e semplicità per uno stile leggero che lascia la scena allo spazio stesso.

Il mobile contenitore prosegue nella camera da letto padronale. Porte Scrigno

Il mobile contenitore prosegue nella camera da letto padronale, creando un ordine perfetto in una stanza relativamente piccola. Il bagno è separato da un secondo passaggio collegato direttamente al soggiorno.

nel bagno marmo di Calacatta, legno e resina gialla

Un bagno a testa, figlia e genitori, in cui si ritrovano tutti i materiali della casa: il marmo Calacatta, il legno e la resina gialla.

 

Moderna e classica, elegante e leggera allo stesso tempo, la forte personalità della casa sul litorale a nord di Roma è frutto di una ricerca lunga e accurata. “Le case di oggi hanno bisogno di essere bagnate dentro dalla luce, perché fuori spesso non c’è!”, questo il motto di Nicola Auciello che ha progettato fino all’ultimo centimetro con grande coinvolgimento. Per la gioia dei padroni di casa, il risultato ha premiato lo sforzo: la sensazione di una luminosità speciale è immediata e sorprendente e le infinite attenzioni, dedicate amorevolmente a ogni dettaglio, rendono la casa ancora più speciale e preziosa. 

 

image

Project info

Ristrutturazione e arredo di un appartamento sul litorale
Luogo:
Litorale Nord, Roma, Italia

Controtelai e porte scorrevoli e a battente:
>> Scrigno Brand Channel

www.scrigno.it

Interior design:  
na3 Studio di Architettura
Architetto Nicola Auciello
www.na3.it

Foto:

Courtesy Scrigno,
na3 – Studio di architettura

condividi su: