1. Home
  2. Progetti
  3. Mix tra modernità e tradizione a Berlino
| redazione designbest

I

n una magnifica villa d’epoca berlinese si incontrano il flair della tradizione borghese e la classicità del design moderno. Già all’ingresso ci coglie la deliziosa ventata d’aria fresca portata dal nuovo restyling. Rispettoso dell’antica eleganza fatta di ampi spazi, generose altezze dei soffitti e di accurati dettagli (dalle stuccature storiche alle modanature in legno), l’intervento di ristrutturazione si è concentrato principalmente sullo studio della luce e l’armonia dei nuovi colori che definiscono gli ambienti centenari in combinazione con l’arredo moderno.

 

Dopo-domani, Berlino: la poltroncina di Norman Cherner e il lungo tappeto chiaro ad effetto vintage

L’ingresso scenografico con la lampada di bocce di vetro colorante, la poltroncina di Norman Cherner e il lungo tappeto chiaro ad effetto vintage. A destra la zona pranzo che si apre sul giardino.

Dopo-domani, Berlino: Un’apertura nella parete crea uno scorcio verso l’angolo del coffee break davanti alla finestra.

Dall’angolo solare con il divano giallo e la parete verde acqua, uno scorcio nella parete apre la vista sull’angolo del coffee break dal rilassante color verde bosco.

 

I nuovi colori e l’’attento progetto di illuminazione hanno trasformato la percezione degli interni. Per ogni stanza è stata creata un’atmosfera particolare con pareti dalle tinte soft che dialogano fra di loro ma che al tempo stesso definiscono il carattere unico di ogni spazio: dal grigio chiaro dell’ingresso al verde acqua nella zona pranzo e il verde bosco intorno al tavolino del coffee break, fino al blu notte della camera da letto. Gli arredi rispondono alle pareti completando l’armonia dell’insieme con colori che in alcuni casi si integrano nella scala delle sfumature e in altri fanno da contrappunto con tonalità decisamente brillanti come il giallo del divano o il rosso dell’isola della cucina.

 

Nel living da un lato il camino sospeso accanto al divano, dall’altro la parete attrezzata per l’home TV.

Nel living da un lato il camino sospeso accanto al divano, dall’altro la parete attrezzata per l’home TV.

Il bancone color rosso brillante separa la cucina vera e propria dal resto del living aperto.

Il bancone color rosso brillante separa la cucina vera e propria dal resto del living aperto.

 

Al sapiente abbinamento dei colori corrisponde l’accurata scelta dell’arredo di design. Pezzi iconici di grande personalità come le splendide poltroncine anni ’50 di Norman Cherner (architetto e designer americano) o rari pezzi unici scelti con grande attenzione creano sorprese inaspettate in ogni ambiente. Ogni dettaglio è stato curato nei minimi particolari e in stretta collaborazione con i padroni di casa dall’interior designer Christina Stöppel del design store Dopo_domani di Berlino.

 

gli specchi inclinati che cambiano la prospettiva della scala

A sinistra gli specchi inclinati che cambiano la prospettiva della scala che porta al primo piano. A destra lo studio, i libri della libreria sembrano riflettersi sul tappeto punteggiato da chiazze di colore.

La camera da letto al primo piano. Villa a Berlino, Dopo_domani

La camera da letto al primo piano. Ai toni freddi delle pareti si contrappone il calore del pavimento in legno.

a grande camera da letto. Villa a Berlino, Dopo_domani design store

Due angoli della grande camera da letto. A destra il salottino creato nell’ampio bow window affacciato sul giardino.

Nel bagno colori chiari e un piano lavabo in vetro trasparente.

Colori chiari alle pareti e un piano lavabo in vetro trasparente per dare leggerezza al bagno. A contrasto, il pavimento in legno come nel resto della villa.

Bagno con vista e vasca freestanding. Una stanza vera e propria da cui godersi la vista sugli alberi del giardino.

Bagno con vista e vasca freestanding. Una stanza vera e propria da cui godersi la vista sul giardino della villa.

 

Il dialogo tra tradizione e modernità è una sfida progettuale affascinante e complessa. Questa villa berlinese è un magnifico esempio di come sia possibile dare una personalità contemporanea a un’architettura d’epoca con rispetto, delicatezza - e anche una bella dose di coraggio - mantenendo vivo il racconto del suo passato e il fascino dei suoi anni.

 

image

Project info

Nuovi interni di una villa in città  
Luogo:
Berlino, Germania

Progetto di interior design:
Architetto d’interni Christina Stöppel per Dopo_domani

Fornitura d’arredo:
>> Store Channel
dopo_domani, Berlino, Germania

Foto:
Courtesy Dopo_domani
Credits Jordana Schramm

condividi su: