1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Achille Castiglioni in mostra a Chiasso

Achille Castiglioni Visionario - L’alfabeto allestitivo di un designer regista - Chiasso, Svizzera (photo by Leo Torri)

| redazione designbest

C

ontinuano le celebrazioni del centenario della nascita di Achille Castiglioni e questa volta è il M.a.x. Museo di Chiasso a dedicare un omaggio al maestro con la retrospettiva Achille Castiglioni (1918-2002) visionario.

Curata dallo studio Migliore+Servetto Architects e Italo Lupi con la collaborazione di Nicoletta Ossanna Cavadini e la Fondazione Achille Castiglioni, questa mostra si inserisce nel filone dedicato ai Maestri del XX secolo e ci racconta la storia e il lavoro di questo grande architetto che negli anni Sessanta fu uno dei maggiori protagonisti nell’era d’oro del design.

Visionario, come suggerisce il titolo stesso della mostra, eclettico e sempre volto alla sperimentazione più spinta, Achille Castiglioni ha realizzato nella sua attività professionale ben 484 allestimenti e oltre 150 oggetti, tra cui spiccano vere e proprie icone che hanno tracciato la storia del design italiano.

Negli spazi allestiti del museo si respira un’atmosfera frizzante che fa subito venire in mente Castiglioni e il suo stile irriverente, ironico ma anche capace di un’eleganza semplice. Tra schizzi, disegni, modelli, oggetti originali, prototipi, testi autografati e video testimonianze salta subito all’occhio la capacità del Maestro di costruire spazi versatili e dall’estetica grafica e all’avanguardia: non a caso tra le sue amicizie più strette appare il graphic designer svizzero Max Huber, con cui Castiglioni ha condiviso moltissimi progetti.

Questa mostra, incentrata soprattutto sul ruolo dell’allestimento come strumento di comunicazione non solo commerciale ma anche culturale, manda in scena l’alfabeto stilistico di Castiglioni e ci racconta il suo modus operandi: guardare alle cose in modo unico e semplice, traducendole in concetti sperimentali e inaspettati e in progetti sempre empatici.

 

Dove: M.a.x. Museo, via Dante Alighieri 6, Chiasso, Svizzera

Quando: fino al 23 settembre 2018

 

condividi su: