1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Case Milanesi, la città in mostra

Case Milanesi 1923-1973

| redazione designbest

M

ilano, si sa, è un museo a cielo aperto. E la mostra Case Milanesi 1923-1973, dedicata all’architettura milanese a partire dal primo Dopoguerra fino agli inizi degli anni Settanta, ne è la prova. Organizzata dal FAI, Fondo Ambientale Italiano, in collaborazione con Hoepli, questa mostra è un’occasione unica per visitare e scoprire le case milanesi più note che nel Novecento hanno ridisegnato il contesto urbano in chiave moderna.

L’architettura residenziale del Novecento ha vissuto una vero e proprio slancio sperimentale che ha portato la metropoli a cambiare volto e a proiettarsi, prima città in Italia, verso la modernità, ma senza perdere la tradizione. Ecco quello che ci raccontano Orsina Simona Pierini e Alessandro Isastia, curatori della mostra, con l’aiuto di Alberto Saibene: la storia di un cambiamento urbano e culturale che ha visto l’affermarsi della civiltà borghese. Non a caso luogo dell’esposizione è Villa Necchi Campiglio, icona del déco anni Trenta, dove a parlare sono le testimonianze culturali, letterarie, artistiche e cinematografiche tra gli anni Venti e gli anni Settanta.

Una ricerca ricca e articolata, resa ancora più esplicita dalla scenografica installazione nella galleria degli armadi, curata da Alessandro Isastia: un grande tappeto-mappa di Milano ci accompagna nel vestibolo che porta allo spazio espositivo del sottotetto e mentre noi camminiamo letteralmente tra le vie della città (disegnando itinerari virtuali), le residenze più famose si svelano e ci aprono le loro porte.

A presentarcele, una sezione dedicata agli architetti che hanno progettato le case, da Piero Portaluppi a Giovanni Muzio, da Luigi Caccia Dominioni a Vico Magistretti, da Gio Ponti a Ignazio Gardella Figini. Il cuore della mostra, invece, esplora nel dettaglio le 23 case scelte: una lunga parete (allestita dallo studio Giussaniarch e dallo Studio FM) ospita infatti la descrizione fotografica, le piante e i materiali, per farci toccare con mano la pelle degli edifici.

Sabato 24 e domenica 25 novembre, inoltre, ci sarà anche la mostra mercato Dentro le Case Milanesi (a cura di Roberto Duilio) con tutte le creazioni e le collezioni di aziende e gallerie d’arte, antiquari e designer che hanno disegnato lo stile degli interni delle Case Milanesi.

Quando: 24 ottobre 2018 al 6 gennaio 2019
Dove: Villa Necchi Campiglio, via Mozart 14, Milano

condividi su: