1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Dysfunctional: arte e design si incontrano a Venezia

Dysfunctional - Cà d’Oro, Venezia (ph: courtesy Carpenters Workshop Gallery)

| redazione designbest

O

ltre 50 opere di 23 artisti e designer per una mostra immersiva di design da collezione. Alla Ca’ d’Oro di Venezia si celebra così la 58° edizione della Biennale, con Dysfunctional, la mostra organizzata da Carpenters Workshop Gallery in collaborazione con il Gruppo Lombard Odier, nella galleria del barone collezionista Giorgio Franchetti.

Nella suggestiva cornice di questo palazzo tardogotico affacciato sul Canal Grande, uno dei pochi che conserva ancora intatta la struttura dell’antica casa/fondaco veneziana con tanto di mosaico a pavimento in marmi antichi, quadri, sculture e opere dell’arte fiamminga e italiana del Rinascimento (tra cui affreschi di Tiziano e opere di Mantegna) sfilano accanto alle opere di art-design degli artisti contemporanei della Carpenters Workshop Gallery, in un affascinante dialogo dal forte valore espressivo ed emotivo.

Così tra le preziose sculture del Bernini e le Vedute di Venezia di Francesco Guardi ecco spuntare la foresta di luce di Nacho Carbonel con le sue sculture organiche Inside a Forest, l’installazione archetipica Ode dell’unico artista italiano presente, Vincenzo De Cotiis, o l’interpretazione funzionale della laguna di Virgil Abloh, uno dei tanti artisti emergenti.

La mostra è un vero e proprio percorso vibrante che spezza i confini tra arte, architettura e design. Un racconto da non perdere, che mette in risalto il patrimonio delle tradizioni artistiche e artigianali veneziane e ci invita, con intelligenza, a ripensare al rapporto convenzionale tra forma e funzione, gusto passato e stile contemporaneo.

 

Quando: fino al 24 novembre 2019.

Dove: Galleria Giorgio Franchetti, Cà d’Oro di Venezia

 

condividi su: