1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. Elena Salmistraro arreda la sua Milano

Spotti Milano - Urban Living Milano - project: Elena Salmistraro (ph: Omar Sartor)

| redazione designbest

C

olori pastello, disegni naif, quinte tondeggianti e icone del design. Elena Salmistraro, poliedrica designer e illustratrice di talento, firma così il suo contributo per Vitra: con Urban Living Milano, una personalissima visione dell’arredo urbano che trasforma lo spazio Spotti Milano in un omaggio alla sua città natale.

Spotti Milano, storico punto di riferimento meneghino per il design, nell’allestimento di Elena si veste con i pavimenti di palladiana - ma nell’inedita versione a tinte forti - con le sfumature aranciate dei tramonti cittadini e con quinte sorbetto che evocano gli ingressi dei palazzi signorili. E diventa subito un luogo magico, dove l’atmosfera onirica e fiabesca gioca con la storia del design Vitra (tra i divani di George Nelson e i coffee table degli Eames, le immancabili sedie Verner Panton a quelle di Jean Prouvé), mentre la palette cromatica del brand svizzero dialoga con il mondo immaginifico e i personaggi che nascono dalla matita di Salmistraro.

Urban Living Milano, che fa parte del progetto Vitra Home Stories for Springs 2019, disegna un’idea dell’abitare contemporaneo frizzante, dinamica e cosmopolita e ci proietta, come suggerisce la stessa designer “in un’illustrazione in 3D”. Ben riuscita, aggiungiamo noi. Perché l’effetto è intenso, colto, radicale: un tuffo nella creatività pura, fatta di sperimentazioni e citazioni, che ci racconta Milano con il giusto mix di funzione, colore, arte e leggerezza. E ci regala un luogo dall’atmosfera meneghina, ma anche uno spazio sognante dove perdersi in una combinazione perfetta di iconicità e vita vissuta.

Dove: Spotti Milano, viale Piave 27, Milano

 

condividi su: