1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. In mostra Sovrascritture del quotidiano

Sovrascritture* didattica a distanza per documentare il presente  - courtesy Fabriano - Zanichelli

| redazione designbest

69

opere, 3 città e una gallery online: Fabriano presenta Sovrascritture* didattica a distanza per documentare il presente, la mostra nata da un progetto didattico in pieno lockdown, in collaborazione con Zanichelli.

Curata da Silvia Amato, docente del NABA - Nuova Accademia di Belle Arti e del corso Triennale di Design dell’Università La Sapienza di Roma, l’esposizione progettata durante l’emergenza sanitaria coinvolgendo gli studenti ci propone un percorso narrativo inedito, che associa immagini e parole in un racconto corale scritto attraverso 69 opere.

Tutto è nato dalla necessità della docente di portare avanti i suoi corsi da remoto, quando le scuole sono state chiuse: da qui l’idea di spingere gli studenti a una riflessione su parole e segni grafici, partendo proprio dal materiale che la quarantena rendeva disponibile nelle case di tutti, cioè scontrini, foglietti custoditi, biglietti vari.

Dalla raccolta degli oltre 2.000 lavori provenienti da tutta Italia ha preso poi forma la mostra che, con la collaborazione di Zanichelli, si compone in un catalogo di vocaboli che hanno segnato la vita di tutti i giorni e raccontano ciascuno una storia diversa: la lontananza, l’isolamento, il territorio e le abitudini di un momento tanto complesso.

Tre le città coinvolte (Roma, Milano e Firenze) a ciascuna delle quali è dedicato un elenco di parole che meglio rappresentano il luogo e il momento (sono 23 per città): sovrascritte alle immagini e affiancate dalle definizioni del dizionario Zanichelli, queste parole creano un corto circuito di narrazioni implicite e più esplicite, legate da un ritmo quasi poetico tra suggestioni visive e uditive che ci raccontano un vissuto difficile e condiviso da tutti, spesso virtualmente.

Realtà fisica e virtuale ancora una volta si mescolano e si completano, in una scelta mirata che vuole abbracciare il quotidiano di tutti. E infatti, per chi non può visitare di persona una delle tre mostre, il progetto prevede anche una gallery online sul sito sovrascritture.com.

 

Dove: nei negozi Fabriano di Milano, Firenze, Roma e online sul sito sovrascritture. com

Quando: dal 28 ottobre al 18 novembre 2020

 

condividi su: