1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. JoeVelluto e il senso virtuoso del design
Eventi

JoeVelluto e il senso virtuoso del design

| redazione designbest

V

entidue esempi di un design di senso: Design in pratica. Pratiche di design virtuoso è la mostra con cui JoeVelluto propone il design in una nuova ottica di sostenibilità ed economia circolare.

In un periodo in cui la sostenibilità è sempre più sotto i riflettori e tutto il mondo riflette sulle “buone pratiche” per ridurre inquinamento e impatto ambientale, lo studio JoeVelluto si interroga sul ruolo e sulle responsabilità del design.

Curata da Leonardo Caffo e patrocinata dal Comune di Padova con il sostegno di UBI Unione Buddhista Italiana, l’esposizione in corso alla Galleria Civica Cavour di Padova pone l’accento proprio sulla forza del design inteso come pratica virtuosa capace di offrire visioni e soluzioni che puntano “al meglio”.

Il punto di partenza è l’Ottuplice Sentiero Buddhista: otto punti che ci guidano verso comportamenti più responsabili e consapevoli, da applicare non solo nella vita, ma anche, appunto al design. L’Ottuplice Sentiero Buddhista, infatti, è fonte d’ispirazione di tutto il progetto di allestimento, diviso proprio in otto installazioni video create con Fabrica (il centro di ricerca sulla comunicazione del Gruppo Benetton).

Ogni installazione si fa portavoce di principi e valori chiave: responsabilità, prospettiva sociale, sostenibilità, economia circolare, rispetto per l’ambiente e per ogni essere vivente sono solo alcuni dei temi su cui JoeVelluto ci invita a riflettere, attraverso i progetti dello studio realizzati in vent’anni di vita professionale.

Un percorso fisico e immersivo, fatto di immagini, suggestioni e soluzioni, tutti all’insegna della sostenibilità. Non a caso nella lista dei materiali utilizzati per l’allestimento spicca il legno, utilizzato come elemento strutturale e ridotto al minimo: i pannelli brevettati con sistema GiPlanetGroup, infatti, sono composti da un’intelaiatura metallica modulare, rivestita in tessuto riciclato e riciclabile.

Segue lo stesso filone il catalogo della mostra, realizzato in edizione limitata su carta riciclata al 100% da fogli di risulta provenienti da altri processi di stampa. Per la stampa, un solo colore con tecnologia HUV-LED e inchiostri reagenti alla luce UV che evitano l’uso di solventi e vernici di fissaggio.

Persino il sito (www.designinpratica.it) è stato progettato per produrre un dispendio energetico controllato e ridotto. Oltre alle soluzioni visibili, infatti, come l’adozione parziale di font di sistema, l’abolizione del colore e la scelta di un tema scuro (invertibile in base alle preferenze personali), sono state studiate ad hoc anche l’interazione fluida e intuitiva e l’ottimizzazione SEO, per restituire in modo immediato i contenuti, senza dispendio di energia.

Un design in pratica, insomma, fisico e virtuale. Per un’ottica virtuosa, in tutti i sensi.

 

Dove: Galleria Civica Cavour, piazza Cavour 73b, Padova
Quando: fino al 1 novembre 2021

condividi su: