1. Home
  2. Store & Eventi
  3. Eventi
  4. La nuova casa di MIG a Milano

MIG Showroom Milano

| redazione designbest

C

hi passeggia in via della Spiga a Milano, nel quartiere più esclusivo della città, non può che assistere alla perenne sfilata delle eccellenze dello stile italiano. In tutto il mondo, infatti, via della Spiga rappresenta la sintesi dell’italianità e del lusso ed è qui che si trovano le produzioni manifatturiere più importanti. E proprio qui, in uno dei palazzi storici della tradizione meneghina, ha preso casa MIG, il gruppo industriale veneto che riunisce quattro realtà dell’arredo, Jesse, Rotaliana, Sinetica e Sitland, oltre a due aziende della meccanica e componentistica, Mwm e Sacemi Gamar.

È nell’edificio signorile del Settecento al civico 48 che il nuovo hub internazionale del brand si apre sul dehor con tre finestre ad arco: non un semplice showroom, ma uno spazio di 400 mq sviluppato su due piani e diviso da un’imponente parete curva in cemento, che ci regala uno fra i più riusciti esempi di sperimentazione di architettura d’interni dell’architetto giapponese Tadao Ando.

Lineare, semplice e minimale come suggerisce lo stile di Tadao, ma anche esclusivo, vibrante e avvolgente, lo store è un palcoscenico suggestivo e vivibile del miglior stile italiano, dove si respira tutta la qualità del saper fare e quella convivialità sana capace di stimolare nuovi incontri. “È un percorso dove vivere a 360° i brand del Gruppo e attivare nuove sinergie” ha spiegato Gianmaria Mezzalira, presidente CEO del gruppo.

Qui, infatti, accoglienza e disponibilità determinano una marcata differenza con i classici showroom del design: l’allestimento, curato dallo Studio Lucchese design, si sviluppa come un percorso espositivo dal forte sapore domestico, dove ogni ambiente gioca con contrasti di colore, volumi di vetro e dettagli materici in legno e argento. Una casa sofisticata, ma anche vivace e rassicurante che punta su una selezione meticolosa di materiali pregiati all’insegna della sostenibilità e disegna un luogo d’incontro aperto ad eventi e attività diverse, in un’atmosfera permeata di eleganza e simpatia.

Appena varcata la soglia ci ritroviamo in un vero e proprio appartamento che esce dalla logica del negozio per proporci uno spazio domestico dove brand diversi convivono in una perfetta sinergia. Curiosando tra le stanze si trovano pezzi d’arte, vasi di Nason Moretti, oggetti del quotidiano firmati da Blueside, la biancheria di Frette e quadri contemporanei, luci tecniche o più romantiche e persino una tavola apparecchiata che sembra un implicito invito a cena, mentre appesi nel guardaroba spuntano abiti e maglioni firmati dalla stilista Diletta Cancellato, appesi negli armadi da ideali padroni di casa (che ci si aspetta di vedere apparire da un momento all’altro) e il terrazzo ci concede una pausa relax con i migliori arredi di Talenti.

C’è una bella energia in “casa Mig”, perché si vive una dimensione di qualità, permeata di cultura e design. Quella che solo le aziende appassionate e di talento sanno trasmettere e interpretare, offrendoci una varietà di proposte che plasmano ogni nostro desiderio con stile e ci fanno sentire subito “a casa”.

 

Dove: MIG MILANO, via della Spiga 48, Milano

 

SFOGLIA LA GALLERY

condividi su: